rufino

Domenica a teatro per i ragazzi con Rufino Clown (a Bientina) e i pirati (a Campi Bisenzio)

Firenze, Pisa, Teatro e Danza

“RUFINO CLOWN SHOW” IN SCENA A BIENTINA

Terzo appuntamento per “Qui comincia l’avventura…”, la nuova stagione di Guascone Teatro dedicata ai piccoli spettatori che si svolgerà in undici appuntamenti fino a marzo 2018. Domenica 12 novembre 2017 alle 17 al Teatro delle Sfide di Bientina va in scena lo spettacolo di mimo e clownerie “Rufino Clown Show”. Di e con Roberto di Lernia. Clown Rufino (foto sopra il titolo) con la sua disarmante demenzialità e comicità surreale conquisterà il pubblico, portando adulti e bambini a farsi complici e protagonisti di un gioco magico fatto di risate, continue sorprese e abilità comiche.

Ogni domenica verrà offerta la merenda a tutti i bambini in collaborazione con L’Angolo della Pizza a Bientina e Pasticceria Zanobini a Casciana Terme. Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti: adulti euro 7, bambini euro 5.

“Qui comincia l’avventura…” si svolge tra il Teatro delle Sfide di Bientina ed il Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme. Una rassegna di domeniche per bambini e famiglie inclusa nel più ampio cartellone del “Teatro Liquido” e ispirata alla grande avventura del Signor Bonaventura che quest’anno, proprio ad ottobre 2017, ha compiuto 100  anni.

“NEL MAR DEI SARGASSI” AL TEATRODANTE CARLO MONNI

È una storia di pirati terribili, di mappe antiche, di un’isola misteriosa popolata da spiritelli dispettosi che stanno a guardia del tesoro “Nel Mar dei Sargassi”, lo spettacolo di AttoDue che domenica 12 novembre 2017 alle ore 16.30 aprirà la stagione per ragazzi al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio (piazza Dante 23), che propone cinque spettacoli pensati per portare a teatro tutta la famiglia. Nel Mar dei Sargassi_01

Nel Mar dei Sargassi, per la regia di Manola Nifosì, con Sergio Aguirre, Manola Nifosì, Elena Fabiani e Luigi Monticelli, che ne firma anche le musiche, racconta dell’isola come luogo della magia, dell’immaginazione, del sogno, dell’utopia, del possibile non ancora realizzato. Ciascuno possiede una mappa che può condurlo alla ricerca del proprio tesoro. Ma una volta conquistato, non c’è tesoro, tramonto o gemma preziosa che possa scaldare il cuore se non si ha nessuno con cui condividere la gioia che esso procura.Immagine teatro per ragazzi_CarloMonni

La rassegna di teatro per ragazzi proseguirà con le avventure di “Pierino e il lupo”, il capolavoro del maestro russo Sergej Prokof’ev diretto da Andrea Bruno Savelli nella produzione di Teatrodante Carlo Monni e Orchestra Filharmonie, diretta dal maestro Nima Keshavarzi (26 novembre). Ancora firmato dal teatro, insieme alla Fondazione Scuola di Musica di Fiesole onlus, l’adattamento di Andrea Bruno Savelli delle “Favole al telefono” di Gianni Rodari, con Diletta Oculisti e Giacomo Bogani, e le musiche eseguite da Fiesole Music Ensemble (8, 9 e 10 dicembre), seguito dalle peripezie dell’anziano e ricchissimo barone protagonista di “C’era due volte il Barone Lamberto”, il celebre racconto di Rodari reinterpretato da Andrea Bruno Savelli e presentato dal Teatrodante insieme a Centro Iniziative Teatrali, con Manola Nifosì, Sergio Aguirre, Luigi Monticelli, Elena Fabiani (6 e 7 gennaio). Conclusione con un grande classico: “I musicanti di Brema” dei Fratelli Grimm, nella messa in scena di Teatro Perdavvero, di e con Marco Cantori e Giacomo Fantoni (25 marzo).

Inizio degli spettacoli ore 16.30. Ingresso: adulti 12€, bambini fino ai 12 anni 8€.
Info: Teatrodante Carlo Monni, piazza Dante 23 Campi Bisenzio | wwww.teatrodante.it | T. 055 8940864

Articoli Correlati

Lascia un commento

+ 53 = 54