Toscana Gospel Festival: Women of God il 18 dicembre a Sansepolcro, il 23 a San Giovanni Valdarno. I fratelli Desiderio protagonisti del Concerto Speciale di Natale a Pietrasanta (il 22 dicembre al Teatro Comunale)

IL MONDO DEL GOSPEL

Il Toscana Gospel Festival torna a Sansepolcro, città legata profondamente alla manifestazione. Come da tradizione, sabato 18 dicembre 2021 con inizio alle ore 21.15, il concerto si svolgerà nell’antica e monumentale Chiesa di San Francesco ad ingresso libero. Dato il numero limitato di posti è assolutamente consigliata la prenotazione ai numeri 057527961 – 3388431111 oppure scrivendo a biglietteria@officinedellacultura.org.

Protagoniste dell’evento saranno le straordinarie voci delle “Women of God(foto sopra il titolo), formazione composta da 8 elementi (5 cantanti e 3 musicisti). Un vero e proprio ‘portrait on time’ con le sonorità di un tempo lontano, alla scoperta di un genere musicale che ha rivoluzionato e ispirato il mondo. In scena la musica delle grandi protagoniste quali Mahalia Jackson, Clara Wood, Sister Rosetta Tharpe.
“The Women of God” è un gruppo ormai affermato in Italia: con un decennio di tournée ha al suo attivo centinaia di concerti in teatri e chiese di tutto il Paese, emozionando ed entusiasmato il pubblico dei più prestigiosi teatri italiani.
Anche il concerto di Sansepolcro sarà l’occasione per rilanciare il sodalizio con Autismo Toscana e il Coordinamento Toscano Associazioni per l’Autismo, che raggruppa 16 associazioni di genitori di persone autistiche di tutta la Toscana.
Un’occasione per far conoscere un universo, quello dell’autismo, spesso ancora avvolto da diffidenza ed esclusione sociale. L’organizzazione di Officine della Cultura, con la collaborazione delle associazioni, affiancherà ai concerti una campagna di informazione e sensibilizzazione costruendo anche momenti di integrazione con i musicisti americani, una galleria di colori, intensità e sfumature quante sono quelle dei disturbi dello spettro autistico.
Con questo festival il Gospel riabbraccia il suo pubblico e torna alla sua più antica funzione di musica inclusiva e di aggregazione dove tutti, abili e non, sono chiamati a partecipare alla festa anche solo battendo le mani o cantare a squarciagola.
Il Toscana Gospel Festival racconta questa storia leggendaria di una musica nata dalla sofferenza e diventata simbolo di rinascita. Storia iniziata nel XIV secolo, quando donne e uomini liberi africani si ritrovarono sbattuti in un continente lontano come schiavi e che oggi trova in Toscana la sua dimensione ideale.

Il programma del Toscana Gospel Festival è su: www.toscanagospelfestival.net.

“Women of God” saranno poi in scena a San Giovanni Valdarno che ospiterà per la seconda volta una tappa del Toscana Gospel Festival, il progetto a cura di Officine della Cultura realizzato in collaborazione con Regione Toscana, Consolato Generale degli Stati Uniti d’America e Autismo Toscana. Dopo la pausa della pandemia le voci magiche del gospel torneranno a risuonare nel Teatro Masaccio giovedì 23 dicembre 2021 con inizio alle ore 21.15.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PIETRASANTA, CONCERTO SPECIALE DI NATALE CON I FRATELLI ANIELLO E GENNARO DESIDERIO
Uno speciale concerto di Natale con due protagonisti d’eccezione, i fratelli Aniello e Gennaro Desiderio, chitarrista classico il primo e violinista il secondo, insieme sul palco del Teatro Comunale di Pietrasanta.
Aniello Desiderio (ph. Melissa Kavanagh)
L’evento a ingresso libero fino a esaurimento posti dal titolo “Aspettando il Natale” è in programma per mercoledì 22 dicembre 2021 alle ore 21.00 ed è promosso dal Comune di Pietrasanta e dal T- Festival di Mosca con il supporto organizzativo della Fondazione Versiliana.
Festival multidisciplinare che unisce musica classica, arti visive, poesia e performance, T-Festival è  organizzato dalla Galleria Tretyakov di Mosca che ha voluto, con questo concerto, proporre un evento anche a Pietrasanta in occasione del Natale, viatico di un più ampio rapporto di amicizia tra Pietrasanta e Mosca nel segno dell’arte e della musica.
Il concerto a Pietrasanta è stato infatti esortato dal Maestro  Igor Raykhelson , presidente di T- Festival, pianista e compositore da alcuni anni residente a Pietrasanta.
Gennaro Desiderio
In occasione della serata, i fratelli Desiderio talenti italiani della musica con importanti carriere internazionali, si esibiranno in duo in  un ricco ed articolato programma musicale, che spazierà dalla Suite Espanola a brani di Carlo Domeniconi, Niccolò Paganini, John Williams tra cui il celebre tema di Schindler’s List , Jules Massenet e Béla Bartok.
Per assistere al concerto è necessario esibire il green pass rafforzato.
L’ingresso è libero a partire dalle ore 20.00 , ma è necessaria la prenotazione contattando il numero 0584 265762 dal lunedì al venerdì con orario 9.00 – 13.00. Info  www.versilianafestival.it

Lascia un commento