WEEKEND A TEATRO. Michele Crestacci è “Modigliani” a Bientina. Vernacolo fiorentino a Marcialla, “Il Tamburino Magico” a San Gimignano

Firenze, Pisa, Siena, Teatro e Danza

BIENTINA / C’È “MODIGLIANI” CON MICHELE CRESTACCI

L’attore comico Michele Crestacci interpreta uno spettacolo in cui racconta Modigliani tra toni brillanti e poetici. Nel programma della rassegna ‘Teatro Liquido’. Alla sua sesta edizione a cura di Guascone Teatro. 

Sabato 29 febbraio 2020 alle 21,30 al Teatro delle Sfide a Bientina (Pisa), in Via XX Settembre 30, va in scena ‘Modigliani’. Per la regia di Alessandro Brucioni. Scritto da Alessandro Brucioni e Michele Crestacci. Nella sezione i preziosi Topazi Toscani, ovvero, eccellenze argute della nostra terra, personalità conosciutissime nel mondo per la loro grandezza.

crestacci 3-2

Modigliani è uno dei più grandi geni che il mondo abbia mai creato. I suoi ritratti sono conosciuti da tutti, inconfondibili nella loro monumentalità sensuale. Ma chi era Amedeo Modigliani? Lo spettacolo vuole ricostruire un intenso ed onirico ritratto dell’uomo, del pittore, del padre. Modigliani, in una irriverente, stralunata e comica spola tra Livorno e Parigi, è uno sguardo amaro sulla provincia che non riconobbe il suo genio. Una provincia solare e bella, drammaticamente conservatrice, ostile al rinnovamento e irragionevolmente orgogliosa delle proprie debolezze. Una provincia che attraverso la storia di Modigliani si racconta e racconta un uomo timido, la sua ironia, la sua generosità. Michele Crestacci è un comico eccezionale, adorato dai Maestri della comicità toscana. In questo spettacolo alterna toni brillanti ed irresistibili ad altri più intensi e poetici.

Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Per le istruzioni su un buon uso del Teatro Liquido, con prezzo biglietti, formule di abbonamenti, agevolazioni, prenotazioni e altro, consultare il sito www.guasconeteatro.it

MARCIALLA / IL VERNACOLO FIORENTINO DI “CASA NOVA… VITA NOVA”

Risate assicurate con il popolare toscano, in scena al Teatro Comunale Regina Margherita di Marcialla (Barberino Val D’Elsa – Firenze – Via Amelindo Mori 20). Sabato 29 febbraio 2020 alle 21,30 e domenica primo marzo alle 17, la Compagnia Teatrale La Porta al Sole presenta ‘Casa nova… vita nova’. Commedia brillante in vernacolo fiorentino in 3 atti. 

casanova2

Dopo dieci anni di commedie scritte in proprio, quest’anno La Porta al Sole è tornata a mettere in scena una delle commedie più famose del teatro popolare toscano del Novecento. La storia si svolge a Firenze nel 1958. Quell’anno, fu promulgata una legge che avrebbe cambiato profondamente la vita degli Italiani. Due famiglie, che avevano avuto le case distrutte durante la guerra, convivono in un appartamento troppo piccolo fra litigi e dispetti. Uno dei due capifamiglia trova una bellissima casa da comprare a poco prezzo, ma perché costa così poco? Perché quella casa nasconde un segreto. Nella sua comicità pungente, la commedia è un ritratto sociale impietoso sul finto moralismo e l’ipocrisia tipici degli italiani. Da questa commedia, nel 1959, è stato tratto il film “Arrangiatevi!” di Mauro Bolognini, con Totò e Vittorio Caprioli. 

Informazioni: Il Teatro comunale Regina Margherita è in Via Amelindo Mori 20 • 50021 Marcialla (Firenze) – Telefono e Fax 055 8074348 –  www.teatromargherita.org – info@teatromargherita.org.

Prevendita biglietti: Caffè Italia/Tavarnelle Val di Pesa – telefono 055 8077024, Merceria Gabbrielli/Marcialla – telefono 055 8074217, Bar Sport Barberino Val d’Elsa – Telefono 055 8075022. Teatro Regina Margherita solo nel giorno dello spettacolo – telefono 055 8074348.

Orario prevendita: da lunedì a venerdì nell’orario dei punti vendita. Sabato e domenica 9-12 nei punti vendita e in teatro fino ad un’ora prima l’inizio dello spettacolo. 

Prezzo dei biglietti: Teatro Ragazzi euro 4, Prosa e Jazz euro 12 intero ed euro 10 ridotto, Teatro Popolare euro 10 intero euro 8 ridotto

SAN GIMIGNANO / “LEGGIERI D’INVERNO” PRESENTA “IL TAMBURINO MAGICO”

Spettacolo per grandi e piccini con la locale compagnia amatoriale I Comici Ritrovati, nel nuovo appuntamento della rassegna errante di teatro e danza ‘Leggieri d’Inverno’ edizione 2020, la numero diciotto. Sabato 29 febbraio alle 16,00, nella Sala Parrocchiale di Piazza Pecori a San Gimignano (Siena), è in programma ‘Il Tamburino Magico’. Liberamente ispirato a ‘A Teatro con Gianni Rodari”. 

Comici ritrovati Comici Ritrovati1

Con Riccardo Cucini, Riccardo Loli, Filippo Magazzini, Sandro Mugnaini, Luciana Nidiaci e Silvia Serchi. E con Margherita Bernini, Santiago Burgassi, Erika Cherubini, Laudomia Delli Guicciardini, Tommaso Di Pasquale, Cristina Gigli, Valentina Giubbolini, Giulia Gravili, Maria Sofia Gravili e Alice Giglioli. Direzione artistica di Cledy Tancredi. 

Al termine dello spettacolo, merenda con la collaborazione del Comitato Genitori di San Gimignano. Il ricavato verrà utilizzato dal Comitato per iniziative e acquisto di materiali scolastici. Un grazie ai Cavalieri di Santa Fini per i costumi. 

 

 

Lascia un commento