Volterra, torna la Notte Bianca. Appuntamento sabato 30 luglio a partire dalle ore 18 (fino alle 2 del giorno successivo). Il programma

Torna la Notte Bianca nel centro storico di Volterra, dalle 18 alle 02, con musica itinerante per le strade, musei e mostre gratuite aperte con orario continuato fino alle 24. L’appuntamento, bell’ambito di Volterra XXII Prima Città Toscana della Cultura 2022 / Rigenerazione Umana, è per sabato 30 luglio.

IL PROGRAMMA

Ore 18 Aspettando la Festa

Musica itinerante per le strade del centro storico

Ore 21.30-23.30 Big Mama Blues

Blues in Piazzetta dei Fornelli

Ore 22 Guardando le stelle

L’osservazione del cielo, con il Gruppo Astrofili Volterrani in piazza Martiri della Libertà

Ore 23-02 Gran finale in piazza dei Priori

Musica in piazza dei Priori con Radio Stop Party, dj set ’70-’80-’90 con Regina Miami e Roberto Giannoni

I MUSEI E LE MOSTRE

Musei ad ingresso gratuito, aperti con orario continuato fino a mezzanotte con musica a cura dell’Accademia della Musica Città di Volterra: Museo Etrusco Guarnacci, Pinacoteca con visita al cantiere della “Deposizione” di Rosso Fiorentino, Ecomuseo dell’Alabastro con visita guidata alla scoperta dell’alabastro a Volterra.

Aperte anche le sei mostre, tra arte antica e contemporanea a confronto, con le opere di Michelangelo Pistoletto “La Scala del Terzo Paradiso” (Pinacoteca), Giada Fedeli “Rosaforte” (Chiostro della Pinacoteca), Gianni Lucchesi “Fatal Error” (Sotterranei della Pinacoteca); le retrospettive “Raffaello Gambogi (1874-1943): Arte e Sublimazione” (Sottotetto Palazzo dei Priori), “Mino Trafeli: la scultura impossibile 2018-1980” (Sala Bianca, Palazzo dei Priori); infine “Timeless Encounters – Capitolo I, Aevum”, un itinerario tra arte etrusca e contemporanea (Sala del Giudice Conciliatore, Palazzo dei Priori).

 

Volterra XXII è organizzata dal Comune di Volterra con il sostegno di Regione Toscana e il contributo di Iren, Altair Chimica, Solvay Group, Unicoopfirenze, Magazzini Mangini, Toscana Energia, Gruppo Granchi.

Lascia un commento