scilla lenzi

“Voci di donna raccontano Chopin” grazie alla pianista Scilla Lenzi. E la coreografa Ilaria Magonzi protagonista delle letture “L’Archetipo Femminile”. A Livorno, mercoledì 20 marzo

Focus, Livorno

Appuntamento mercoledì 20 marzo 2019 (ore 17) al Centro Donna di Largo Strozzi per Marzo Donna 2019 , il calendario di iniziative promosso dal Comune di Livorno e Associazione Ippogrifo. Sono in programma il concerto della pianista Scilla Lenzi (foto sopra il titolo, dal sito della musicista) “Voci di donna raccontano Chopin” e letture “L’Archetipo Femminile” a cura  della coreografa Ilaria Magonzi.

La pianista Scilla Lenzi proporrà una carrellata di “storie d’amore” del grande compositore polacco, mentre Ilaria Magonzi suggerirà riflessioni sui sette archetipi principali del femminile. Era, la moglie che nonostante la sua fedeltà è ripetutamente tradita dal marito Zeus. Demetra, la generosa che quando non ha più l’oggetto/soggetto da accudire può cadere in una profonda depressione. Estia, la dea del focolare che scalda, accoglie e protegge. Atena, la razionale che è la dea nata dalla testa di Zeus. Anche lei come Estia è una dea vergine. Artemide, la guerriera, archetipicamentesimile ad un’amazzone, donna desiderabile ma sfuggente. Persefone, la figlia Persefone/Kore è figlia di Demetra, rapita da Ade, ogni sei mesi torna dalla madre, con la quale ha un rapporto privilegiato. Afrodite, l’amante, ama la vita e la sensualità, portando con sé una straordinaria energia.

Lascia un commento