Vino, fumetti e agricoltura biodinamica

In cantina e in cucina

 

Venerdì 28 ottobre 2016 alle 19 al Circolo Arci L’Ortaggio di via Baroni a Vicopisano (Pisa) verrà presentato il fumetto “Gli Ignoranti” di Étienne Davodeau (Porto Edizioni). Nel frattempo è in programma anche una degustazione di vino naturale della Fattoria San Vito di Calci. Ma cosa c’entra – ci si può chiedere – il vino con le “bande disegnate”? A spiegare il “mistero” ci penserà Matteo Gallello, redattore della casa editrice Porthos, che proporrà la seconda edizione del fumetto dedicato ai vini naturali: “Gli Ignoranti, vino e libri, diario di una reciproca educazione”. Il suo autore, cioè Davodeau, è conosciuto in tutto il mondo per i suoi reportage a fumetti, tra i quali “Rural!”,“Les mauvaises gens ”e “Un homme est mort ”. La storia: Richard Leroy, viticoltore della Loira presso Rablay sur Layon, è tra i migliori produttori francesi di vino ottenuto da agricoltura biodinamica. Insieme decidono i trascorrere un anno insieme per imparare uno il lavoro dell’altro e capire se sia possibile coltivare una propria individualità creativa nel mercato globale, senza demonizzarlo ma neppure uniformandosi a un gusto minimo comune.

La presentazione sarà occasione per conoscere Matteo Piccioli, ex librario, appassionato di fumetti, che ha deciso di convertire l’azienda familiare Fattoria San Vito alla filosofia del vino naturale e che porterà in degustazione tre vini frutto del suo lavoro in vigna: Nicosia (Trebbiano/Vermentino/Malvasia), Cartusia (Sangiovese), SantoPietro (Cabernet Sauvignon/Merlot). Durante la serata sarà anche inaugurata la mostra di Catia Masetti, fotografa e sommelier AIS, che negli scatti della vendemmia 2016 alla Fattoria San Vito, ha coniugato la sua passione per la fotografia ed il vino.

“Gli Ignoranti” è un reportage sull’etica del fare, guardando al futuro rispettando il passato.
Ha venduto all’uscita, in Francia, ha venduto più di 100mila copie,  ed è in corso di traduzione in tutto il mondo. Per la prima volta in una graphic novel sono narrate l’editoria e l’enologia attraverso il racconto delle esperienze di vita dei due protagonisti. Prenotazioni allo 050 799165 o info@fattoriasanvito.it Costo partecipazione all’incontro-degustazione 6 euro.

Lascia un commento