Vini pregiati e bollicine: i calici si alzano nella notte stellata di Suvereto

In cantina e in cucina, Livorno

Il conto alla rovescia è cominciato: prima arriverà Natale e poi, a ruota, la lunga notte del 31 dicembre. Che a Suvereto, antico borgo in provincia di Livorno, noto per i suoi pregiati vini, si trasformerà in Calici di San Silvestro. Una festa per le strade e le piazze del borgo medievale degustando prodotti del territorio insieme ai suoi importanti vini. Una notte sotto le stelle, in mezzo alla gente, fra musici e teatranti di strada. “Si può comprare un calice – si spiega sul sito del Comune – cenare saltando da un ristorante ad una pasticceria, da un’enoteca ad un’osteria, e poi aperitivi, bollicine, champagne e prestigiosi vini di Suvereto. Insomma, un itinerario gastronomico di prim’ordine tra le vie, le piazzette e le architetture medioevali dell’antico Borgo di Suvereto”. Il tutto si svolgerà dalle ore 20fino a tarda notte. Musica e teatro di strada dappertutto per grandi e piccini. Dalle 23 in Piazza Vittorio Veneto DJ e alla mezzanotte fuochi d’artificio. Per la serata funzioneranno anche parcheggi con servizio di navetta, dalle ore 20 alle ore 2 per Piazza Vittorio Veneto.

Per informazioni: Comune di Suvereto 0565 829923 — www.comune.suvereto.li.it – e.mail: suvereto@comune.suvereto.li.it — Ufficio turistico 0565 829304 – (per l’orario di apertura dell’ufficio turistico consultare il sito del Comune di Suvereto) — e.mail: apt7suvereto@costadeglietruschi.it

Lascia un commento