Villa Bertelli, presentazione il 16 settembre del libro “La morte addosso: Polidori, Byron, Mary Shelley e altri vampiri” di Mario Bernardi Guardi

Mario Bernardi Guardi, scrittore e giornalista, nonché conferenziere e già presidente di prestigiose istituzioni culturali come l’Accademia dell’Ussero di Pisa, torna a Villa Bertelli con la sua ultima opera: La morte addosso. Polidori, Byron, Mary Shelley e altri vampiri per Mauro Pagliai Editore. L’appuntamento, che rientra nella rassegna L’altra Villa, è per giovedì 16 settembre 2021 alle 18.00 nel Giardino dei lecci (Giardino d’Inverno in caso di maltempo), al termine dell’inaugurazione della mostra Un istante di felicità di Mariya Kononenko. In questa sua nuova fatica letteraria, Bernardi Guardi presenta la figura di John William Polidori, scrittore e poeta britannico, amico di Mary Shelley, che fu anche segretario e medico personale di Lord Byron, alla cui figura nel 1819 ispirò Il vampiro, il primo racconto della letteratura moderna, che ancora prima di Dracula, rese leggendaria la creatura delle tenebre. Un romanzo a più voci, ambientato in una fumosa Londra dell’Ottocento, che fa rivivere i personaggi celebri, determinanti nella vita di Polidori e fa finalmente luce sulla sua misteriosa morte per consegnarlo così alla leggenda. Necessari: prenotazione 0584 787251, green pass o test antigenico rapido o molecolare negativi effettuato entro le 48 ore precedenti l’evento.

 

Lascia un commento