Valorizzare i futuri talenti della moda: l’Istituto Marangoni e la maison Ermanno Scervino insieme per un corso avanzato di modellistica

Moda e Artigianato

Valorizzare i talenti del futuro. L’Istituto Marangoni, da sempre riferimento per l’alta formazione nell’ambito del fashion, conferma il proprio impegno in questo senso attraverso partnership di prestigio e un’offerta formativa costantemente aggiornata, che risponde alle attuali esigenze del mercato del lavoro. La School of Fashion & Art di Firenze, in collaborazione con Ermanno Scervino, recentemente nominato Brand Ambassador di Istituto Marangoni, ha selezionato sei talentuosi studenti dei corsi di Fashion Design per partecipare ad un esclusivo corso avanzato in Pattern Making, interamente finanziato da Istituto Marangoni e dalla maison Scervino.

Gli studenti scelti, molti dei quali finalisti in concorsi legati al mondo della moda, avranno l’opportunità di approfondire le loro conoscenze in un’area, quella della modellistica, sempre più determinante all’interno delle aziende del settore. L’unione di una visione creativa e di competenze legate all’artigianato di lusso rappresenta un connubio indispensabile per i designer del futuro, che vogliono affermarsi nel mondo dell’haute couture e del tailor-made. Il corso di specializzazione, che avrà inizio il 4 settembre e durerà 2 mesi, prevede lezioni teoriche e pratiche che si svolgeranno presso la School of Fashion & Art di Firenze, e degli incontri presso la maison Ermanno Scervino.

“Siamo molto orgogliosi di poter offrire a questi giovani talenti un corso di specializzazione che li indirizzerà verso un lavoro di grande appeal nel mondo della moda. – afferma Fabio Siddu, direttore di Istituto Marangoni the School of Fashion & Art (nella foto sopra il titolo una sfilata del Marangoni durante Pitti Uomo 2017, giugno) – Inoltre, il team di docenti coinvolto nel progetto è formato da professionisti con esperienza e specializzazioni di alto livello nell’ambito del Pattern Making”.

“Uno dei principi che da sempre guida il mio lavoro è la valorizzazione del Made in Italy, un patrimonio di conoscenze e know-how che non si può limitare a una mera operazione nostalgica, ma che va costantemente tenuto vivo, attuale e appetibile tramite le lavorazioni più d’avanguardia e di ricerca. – ha sottolineato Ermanno Scervino – È nata così l’idea di offrire questa bella opportunità ai talenti di Istituto Marangoni. I giovani, grazie alle loro idee innovative e alla loro energia, sono fondamentali per infondere sempre nuova vitalità a questo mestiere. Questo corso offrirà loro strumenti utili e concreti, come in uso nei miei atelier, e sono sicuro che per i ragazzi sarà un’esperienza entusiasmante e proficua”.

L’Istituto Marangoni nasce nel 1935 a Milano come Istituto Artistico dell’Abbigliamento Marangoni e nel 2015 raggiunge un importante traguardo, 80 anni di successi nella formazione dei migliori professionisti nel mondo della moda e del design. Con un bilancio formativo di quattro generazioni di studenti provenienti dai 5 continenti, è stato il trampolino di lancio per oltre 45.000 professionisti della moda e del lusso, tra i quali citiamo Domenico Dolce (Dolce & Gabbana) e Franco Moschino. Istituto Marangoni conta oggi oltre 4.000 studenti l’anno, provenienti da 107 differenti nazioni, nelle scuole di Milano (School of Fashion e School of Design), Firenze (School of Fashion & Art), Parigi, Londra, Shanghai, Shenzhen e Mumbai, le capitali internazionali della moda, del design e del lusso. www.istitutomarangoni.com

Lascia un commento