Valdarno Jazz Summer 2022, musica itinerante tra Firenze e Arezzo. Il 7 luglio appuntamento a Terranuova Bracciolini per lanciare la piattaforma Valdano Jazz Young e ascoltare il concerto del Giovanni Paolo Liguori Quartet

Dopo la serata di debutto con Melissa Aldana, giovedì 7 luglio 2022 il Valdarno Jazz Summer, la rassegna di jazz itinerante tra Firenze e Arezzo, si sposta a Terranuova Bracciolini dove, per l’occasione, in piazza Liberazione, si terrà il lancio della piattaforma di “Valdarno Jazz Young”, pensata per promuovere i giovani talenti locali, fortemente voluta dall’ufficio cultura del Comune di Terranuova Bracciolini, e, a seguire, il concerto Temporary Interchanges con Giovanni Paolo Liguori Quartet. Assieme a Liguori, sul palco ci saranno anche Cosimo Boni alla tromba, Simone Basile alla chitarra e Fernando Romano al basso.

In programma musica originale, figlia degli ultimi due anni, in anteprima in vista del nuovo album previsto questo autunno. Assieme al batterista Liguori, sul palco ci saranno anche Cosimo Boni alla tromba, Simone Basile alla chitarra e Fernando Romano al basso.

Valdarno Jazz è una rassegna di jazz itinerante che nel corso degli anni ha sviluppato un profondo rapporto con l’omonimo territorio che la ospita: giunta questa estate alla sua 39esima edizione è ancora una volta figlia della direzione artistica dei musicisti Daniele Malvisie Gianmarco Scaglia. La manifestazione ha inoltre sempre guardato avanti, formando tramite concerti, lezioni e guide all’ascolto una generazione di ascoltatori e di musicisti del futuro.

Valdarno Jazz Summer prosegue sabato 9 luglio in piazza Liberazione a Terranuova Bracciolini con l’AB&C Trio di Francesco Attesti, Maurizio Bossi e Maicol Bozzi (ore 21.30, ingresso gratuito). La manifestazione è organizzata dall’associazione Valdarno Jazz, diretta da Daniele Malvisi e Gianmarco Scaglia, con il patrocinio del MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Toscana, in collaborazione con Comune di Figline e Incisa Valdarno, Comune di Loro Ciuffenna, Comune di San Giovanni Valdarno, di Terranuova Bracciolini, e con Music Pool.

Giovanni Paolo Liguori classe 1991, si avvicina al jazz all’età di 15 anni frequentando per due edizioni i seminari di Siena Jazz. Nel 2009 vince una borsa di studio ai seminari internazionali di jazz sempre a Siena, per frequentare Nuoro Jazz 2010. A Nuoro Jazz vince una borsa come miglior batterista dei corsi e forma con gli altri allievi premiati un ottetto, che nell’anno successivo suona in tre importanti festival dell’isola, Time in Jazz a Berchidda, Nuoro Jazz e Alghero Estate. Sempre con l’ottetto viene registrato un album. Frequenta nuovamente i seminari di alto perfezionamento a Siena Jazz nel 2012 sotto la guida di Roberto Gatto e Eric Harland, vincendo un’altra borsa di studio, questa volta valida per i seminari della Mittel European Jazz Academy per l’anno 2013. Nonostante la giovane età, può già vantare importantissime collaborazioni con artisti nazionali e internazionali come Ralph Alessi e Ares tavolazzi. Ha suonato anche in numerosissimi festival come Umbria Jazz, Komeda Jazz Festival, Jazz Dock, Astrachan Opera Theater, Italia Wave, Roma Summertime Jazz, Tolfa Jazz ed altri ancora.

Ingresso gratuito, non è necessaria la prenotazione

 

Lascia un commento