Riflessi Lucidi

Utopia del Buongusto (con ‘Romeo e Giulietta stanno bene!’) a Terranuova Bracciolini. A San Gimignano ultimi due giorni di Orizzonti Verticali

Arezzo, Siena, Teatro e Danza

UTOPIA DEL BUONGUSTO A TERRANUOVA BRACCIOLINI

Sabato 6 luglio nella Piazzetta di Persignano a Terranuova Bracciolini, Guascone Teatro presenta alle 21 nell’ambito di Utopia del Buongusto 2019, ‘Romeo e Giulietta stanno bene! Amore contro tempo’. Liberamente ispirato a Romeo e Giulietta di Shakespeare. Con Andrea Kaemmerle, Anna Di Maggio e Silvia Rubes. Scenografia di Marco Fiorentini – Prodotto con il contributo della regione Toscana. La produzione più romantica di Guascone Teatro guarda al teatro classico, prende la storia d’amore più famosa e passionale e la filtra attraverso il suo sguardo comico e dolce, toccando quasi un realismo magico in odore di Marques e Borges. Ci avete mai pensato a cosa ne sarebbe stato di Romeo e Giulietta se quella notte non fossero morti? Romeo e Giulietta stanno bene, non sono morti, anzi hanno dovuto vivere per tantissimi anni affrontando tutte le difficoltà quotidiane dovute a convivenza, lavoro, vecchiaia e modernità. Lo spettacolo è molto divertente e ricorda (quasi citandoli) molti capolavori del teatro del 900, da “Giorni Felici” a “Rumori fuori scena”. Il testo è un omaggio dolcissimo all’amore lento, quello che dura, quello che sa trasformarsi da passione in esperienza. L’amore dei nostri nonni, l’amore dei resistenti. I tre artisti si muovono da più di 25 anni in modo indipendente e molto personale, si tratta di tre onesti e talentuosi cercatori di bellezza che si sono messi alla ricerca di un amore che non si consuma e lo hanno trovato.

Sabato 24 agosto, nella Piazzetta di Cicogna, Terranuova Bracciolini, ci saranno invece I Trejolie in ‘Illogical show’. Con Tomas Leardini, Marcello Mocchi e Daniele Pitari, vincitori Italia’s go talent 2017.

ORIZZONTI VERTICALI A SAN GIMIGNANO

Sabato 6 luglio quarta giornata del Festival “Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere” giunto alla sua settima edizione. Il festival diretto da Tuccio Guicciardini e Patrizia de Bari è in programma a San Gimignano (Siena) dal 3 al 7 luglio 2019 e propone cinque giorni di teatro, danza, performance e incontri, all’insegna dell’interdisciplinarietà delle arti. (sopra il titolo Riflessi Lucidi, da Orizzonti Verticali).

  • Nella quarta giornata anteprima nazionale a teatro con la replica, alle 21 nel Palazzo della Propositura, de L’imputato non è colpevole della compagnia Giardino Chiuso. Regia di Tuccio Guicciardini, con Sebastiano Geronimo e la partecipazione straordinaria di Bob Marchese. Per la danza una prima regionale: alle 22,00, itinerante, in Piazza Duomo/Piazza delle Erbe/Rocca di Montestaffoli Cie Twain Physical Dance Theatre presenta Juliette on the Road, liberamente tratto da Romeo e Giulietta di Shakespeare. Dalle 17 quarto e ultimo incontro tra pubblico, artisti, critici, operatori, dal titolo “Connessioni artistiche tra passato e futuro”. 

Domenica 7 luglio il Festival “Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere”  giunge a conclusionei. Per la sezione teatro,  alle 19 al Palazzo della Propositura, Elsinor Centro di produzione teatrale presenta Io sono. Solo. Amleto di e con Marco Cacciola. Alle 21,30 alla Rocca di Montestaffoli prima regionale per Laagam Team Coreografico con Riflessi Lucidi, una perfomance di e con Erica Meucci e Luciano Ariel Lanza.

Informazioni Compagnia Giardino Chiuso  Piazza S. Agostino 4, San Gimignano Tel. 0577 941182 – info@orizzontiverticali.netwww.orizzontiverticali.net  – twitter: @orizzontiverticali  / facebook: Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere. Pro Loco San Gimignano Piazza Duomo, San Gimignano (SI) Tel. 0577 940008 – info@sangimignano.comwww.sangimignano.com.

Lascia un commento