Un libro al Caffè invernale della Versiliana per parlare del Festival di Sanremo e dell’Italia che cambia

Libri & Fumetti

I segreti del Festival di Sanremo (e dell’Italia) al Caffè della Versiliana d’inverno. Sono Dario Salvadori, uno dei maggiori esperti e critico musicale italiano e Mauro Gliori, medico-artista-scrittore i protagonisti dell’appuntamento promosso dal Comune di Pietrasanta e Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto di promozione S.T.Art Grandi Eventi con il salotto intitolato a Romano Battaglia in programma sabato 18 marzo 2017, alle ore 17.30 nella Sala Annunziata del Chiostro di S. Agostino (Via S. Agostino 1, Pietrasanta).

Terminato da alcune settimane, al Caffè il Festival musicale nazionale continua a far parlare di sé in un libro che ripercorre la storia della più importante gara musicale del mondo. Dalla prima edizione del 1951, con tanto di tavolini e consumazioni, fino all’ultima, massimo sforzo organizzativo della Rai e top d’ascolto. Da sempre il Festival di Sanremo è gara di canzoni e vetrina per cantanti, ma è anche uno spaccato preciso dell’Italia che cambia, dei valori antichi e moderni, messi in discussione e restaurati. Una vicenda affascinante, artisticamente ricca, da cui è possibile trarre diverse letture, da quella nazional-popolare a quella radical-chic, passando per il neocafone e per quel trash che pure ha sfiorato la manifestazione. I due autori analizzano tutto ciò e molto di più affrontando per la prima volta il “pre-Sanremo“, ovvero cosa accadde negli anni immediatamente precedenti il festival e cosa portò il mondo della musica leggera ad allestire una manifestazione del genere, destinata a diventare appuntamento irrinunciabile per la gran maggioranza degli italiani. Conducono Adolfo Lippi e Corrado Benzio.

L’ingresso è libero.

 

Lascia un commento