Umori di donne a “metà del cammin di loro vita”: Anna Meacci va in scena con “Caldane”

Pisa, Teatro e Danza

L’attrice Anna Meacci va in scena con “Caldane”, un viaggio illuminante su sentimenti ed umori di donne a “metà del cammin di loro vita”. Al festival teatral – gastronomico “Utopia del Buongusto”, sabato 2 settembre 2017, nella piazza della Chiesa di Soiana (Terricciola – Pisa). Di e con Anna Meacci e di Dodi Conti che ne cura anche la regia. Cena in luogo alle 20,00. Informazioni e prenotazioni al 3280625881-3203667354. Programma completo su www.guasconeteatro.it. Da non perdere un pomeriggio di degustazioni tra le molte e prestigiose cantine di Terricciola.

Sul palcoscenico, ecco un divertente quanto pungente copione. L’universo femminile, stretto tra lo scorrere inesorabile del tempo e scandito dall’incalzare dell’orologio biologico, è il panorama del disagio su cui impietoso e birichino si inoltra l’occhio indagatore (ma sempre divertito) di Anna Meacci in Caldane. Una serata dove come sempre intelligenza, ironia e grande comicità vanno di pari passo. Imperdibile poi la capacità della Meacci di dialogare con il pubblico e di creare ogni sera un’atmosfera tutta speciale. Caldane mette in campo tutte le grandi doti di questa attrice con una bellissima carriera fatta anche di ottima televisione e cinema.

Istruzioni per un buon uso di Utopia – Le cene iniziano alle 20,00. Gli spettacoli alle 21,30. Dopo ogni spettacolo verranno offerti al pubblico Vin Santo, cantuccini ed altri dolci. Si consiglia vivamente di prenotare le cene con almeno un giorno di anticipo telefonando direttamente ai numeri dell’organizzazione. Cena (facoltativa) ore 20,00 – Euro 12,00 –Escluso eventi speciali. Inizio spettacoli ore 21,30 – Euro 8,00 – Escluso eventi speciali. E’ possibile prenotare anche per SMS indicando cognome, numero dei prenotati, spettacolo e data dell’evento. Importante: questo tipo di prenotazione sarà valida solo quando confermata dagli organizzatori con sms di risposta da mostrare poi alla biglietteria.

Lascia un commento