tovaglia-a-quadri-anghiari-valtiberina-toscana

Tovaglia a Quadri, ad Anghiari (fino al 19 agosto) ogni sera in Piazzetta del Poggiolino la cena e la messa in scena con gli abitanti-attori

Arezzo, Teatro e Danza

Prosegue ad Anghiari il tradizionale appuntamento estivo con “Tovaglia a Quadri”, tutte le sere fino al 19 agosto 2019 alle ore 20.15. La manifestazione (sopra il titolo: particolare di una foto dal sito della manifestazione) celebra la sua 24ma edizione con il testo “Viadotta” di Andrea Merendelli e Paolo Pennacchini. E come sempre è la gente del paese a mettere in scena il canovaccio della storia, che mescola tradizioni e contemporaneità. Ma è proprio sulla memoria collettiva che Tovaglia a Quadri continua a lavorare, in un costante lavoro di ricerca che permette ad una comunità di raccontare e raccontarsi.

L’appuntamento serale è in Piazzetta del Poggiolino, luogo deputato al racconto e alla consumazione della cena. Una piazza che ha una capienza di 120 spettatori circa. La realizzazione dell’evento vede l’Associazione Teatro Stabile di Anghiari come responsabile della parte artistica, mentre l’Associazione Culturale Tovaglia a Quadri, si occupa degli aspetti logistici ed organizzativi. Tovaglia a Quadri – è scritto sul sito dell’evento – si avvale inoltre della preziosa collaborazione degli abitanti-attori del “Poggiolino”, e di due cuochi professionisti che guidano le cucine e dettano i tempi ai camerieri. Le materie prime che compongono il menù rientrano nel circuito della rete nazionale per la vendita diretta, dal produttore agricolo al consumatore. Soltanto prodotti italiani, garantiti, controllati e sicuri. Per una spesa sostenibile ed eco-compatibile.
Informazioni e prenotazioni:
Ufficio Turistico Pro Anghiari
Corso Matteotti 103 – Tel. 0575.749279
Email: proloco@anghiari.it
Teatro di Anghiari tel/fax 0575-788659 – teatrodianghiari@libero.it  

Lascia un commento