Torna Naturalia, appuntamento con il mondo del biologico. Due giorni (6 e 7 maggio) in Fortezza Vecchia a Livorno, bis in ottobre

In cantina e in cucina, Livorno

Anche quest’anno l’appuntamento a Livorno con il mondo del biologico e del naturale raddoppia. La fiera Naturalia avrà come prima data sabato 6 e domenica 7 maggio 2017 in Fortezza Vecchia, mentre la seconda data è per sabato 21 e domenica 22 ottobre 2017 nei saloni del Terminal Crociere Stazione Marittima di Livorno. Dopo i successi delle precedenti edizioni che hanno visto la partecipazione di più di 60 espositori e di oltre 10.000 visitatori, si riconferma il format che privilegia l’attenzione per gli operatori specializzati nei vari settori. Il benessere è come sempre la promessa che la manifestazione fieristica Naturalia fa ai suoi visitatori. Una fiera tutta da vivere – sostengono gli organizzatori – dove trovare le risposte ai sempre più ricercati bisogni di benessere psico-fisico: sarà una full immersion nel mondo del naturale, delle pratiche non convenzionali, della bioarchitettura, della sana e consapevole alimentazione.

E proprio sulla sana e consapevole alimentazione si è soffermata l’assessore al commercio di Livorno Paola Baldari, che, in sede di presentazione, ha affermato : “Naturalia ha per la città non solo una ricaduta in termini economico turistici per le migliaia di visitatori che attira ogni anno nel doppio appuntamento primaverile e autunnale, ma riveste anche un significato culturale, di buona e sana alimentazione nel rispetto dell’ambiente”.  L’assessore al Turismo Francesco Belais punta invece l’attenzione sulla location d’eccezione: “Non sono mai troppe le belle iniziative che è bene organizzare nella Fortezza Vecchia, visto che è il nostro vero biglietto da visita per chi arriva in città via mare. Questa volta i turisti saranno doppiamente fortunati perché troveranno anche una manifestazione sul benessere dalla formula ormai collaudata e quindi dal successo garantito”.

Come ogni anno Naturalia vedrà quattro settori espositivi: Alimentazione, Salute, Ambiente, Turismo e Tempo Libero, quattro sentieri che ciascun visitatore può intrecciare secondo il proprio interesse.

Alimentazione si propone come una completa rassegna dei prodotti tipici regionali, caratterizzati oltre che dal legame con il territorio anche dalle attente fasi di produzione volte al rispetto dell’ambiente e dall’uso di metodi tradizionali.  Salute incarna la centralità della persona, nella sua ricerca di un benessere che è essenzialmente equilibrio: tra ritmi della vita moderna e desiderio dei tempi della natura, di armonia tra noi e il mondo e tra noi e gli altri. Ambiente. Da oltre un trentennio si parla di emergenza climatica, ma solamente da un decennio si è preso seriamente in considerazione il problema. Il continuo aumento dei costi e la pericolosa dipendenza dall’importazione di energia nonché minacciosi cambiamenti climatici impongono importanti decisioni e riflessioni sul rapporto uomo/ambiente. Naturalia Ambiente tratta importanti temi ambientali e offre un’ampia panoramica sui prodotti e gli usi che da qui ai prossimi decenni caratterizzeranno fortemente il nostro vivere. Turismo e Tempo Libero è un salone dedicato alla scoperta del territorio e alla valorizzazione dello stesso, viaggiando in modo eco-compatibile alla ricerca di un stabile equilibrio tra cultura, salute e ambiente.

L’edizione di Naturalia 2017 si presenta particolarmente ricca non solo di espositori in tutti i settori della fiera, ma anche di informazioni e contenuti culturali. Tutto ciò reso possibile dal denso programma degli eventi e dei convegni che offrirà opportunità di approfondimento e aggiornamento professionale di alto livello su argomenti e i temi più saliente dei settori presenti in fiera (programma dettagliato su www.spazio-eventi.it ). L’ingresso alla fiera è gratuito.
Orari: sabato dalle 10 alle 23. Dalle 19 in poi Apericena “Naturalia”
domenica dalle 10 alle 20. — facebook.com/naturaliaLivorno — www.spazio-eventi.it

Lascia un commento