Torna il progetto Floema, ecosistema musicale con l’Orchestra Leonore e alcuni pianisti. 37 incontri musicali previsti (gratuiti) a Pistoia e in provincia. Fra gli ospiti Federico Maria Sardelli

Musica, Pistoia

Il progettoFloema – promosso da Associazione Teatrale Pistoiese in collaborazione con Fondazione Pistoiese Promusicae con il sostegno di Fondazione Caript – torna a Pistoia per la terza edizione. Gli straordinari musicisti dell’Orchestra Leonore, affiancati da pianisti di grande spessore,sonocome sempre i protagonisti della stagionedi incontri musicali gratuiti che si svolgeranno da ottobre ad aprile sul territorio di Pistoia e provincia. La loro missione: farsi vettori di quella linfa musicale (cui il nome Floema fa riferimento) in grado di penetrare viralmente e in profondità nel tessuto sociale. (Le foto sono di Stefano Poggiolini).

FLOEMA ROTABILI STORICI ph Stefano Poggialini

Floema connette infatti i musicisti dell’Orchestra Leonore con numerose realtà attive sul territorio, raggiungendo ogni anno anche luoghi e persone che abitualmente non frequentano la musica d’arte, né i tradizionali spazi a essa riservati. Il progetto si propone infatti di offrire nuove opportunità di crescita culturale e di sviluppare nel territorio un vero e proprio ecosistema musicale, grazie ai numerosi incontri musicali, interpretazioni eccellenti della musica d’arte veicolate attraverso una fruizione dal vivo più informale rispetto al tradizionale concerto.

Per questa terza edizione, il cartellone di Floema coinvolge oltre trenta realtà del territorio, tra cui istituti comprensivi e licei, associazioni culturali, comuni, fondazioni, strutture ricettive e socio-sanitarie, teatri e cori, che forniscono il loro indispensabile supporto, partecipando al progetto con passione ed entusiasmo.

«Giunto alla sua terza edizione, Floema – commenta Daniele Giorgi, direttore artistico e ideatore del progettoè la dimostrazione concreta che investire sulla dimensione umana del ‘far musica’ non solo arricchisce la vita spirituale e sociale delle persone, ma diviene la chiave di volta per lo sviluppo di un’istituzione musicale che voglia confrontarsi con le sfide del nostro tempo».

Dodici programmi da concerto proposti in trentasette incontri musicali – tutti ad ingresso libero fino ad esaurimento posti – che si susseguiranno da ottobre 2019 ad aprile 2020 raggiungendo capillarmente il territorio: il cartellone è stato infatti strutturato in modo che al pubblico di tutta la provincia di Pistoia siano garantite numerose occasioni di ascoltare la musica di Floema vicino a casa propria.

In programma, come sempre, tanta grande musica: in particolare, oltre alle numerose composizioni di Johannes Brahms e Nino Rota con cui si concludono con questa terza edizione di Floema i due grandi cicli tematici “Caro Johannes” e “Genio italiano”, anche dieci prime esecuzioni assolute di composizioni scritte appositamente per Floema (da Federico Biscione, Giuseppe D’Amico, Michele Ignelzi, Massimiliano Matesic. Luca Moscardi, Federico Maria Sardelli), molte delle quali pensate per attivare collaborazioni tra i musicisti professionisti dell’Orchestra Leonore e le realtà amatoriali e studentesche del territorio.

FLOEMA – Giaccherino – 03 ph S. Poggialini (3)

Questa la sfida che i compositori coinvolti sono chiamati a raccogliere: offrire al pubblico una nuova luce sulle ricchezze della musica contemporanea, altro obiettivo fondamentale del progetto.

Accanto agli incontri musicali prosegue anche quest’anno il progetto didattico di Floema, che porterà i musicisti dell’Orchestra Leonore e gli eccellenti pianisti che li affiancano nelle scuole del territorio per una serie di lezioni-concerto al mattino: un prezioso momento di dialogo e confronto con gli studenti, tra parole e note.

L’Orchestra Leonore si conferma così uno dei soggetti più attivi a livello internazionale nella promozione della creatività musicale contemporanea, forte di una ‘creatura’ unica come Floema che prosegue nella sua missione di portare ovunque e a tutti i livelli la gioia del vivere insieme l’esperienza della grande musica.

***************

PROGRAMMA GENERALE  FLOEMA 19/20

III edizione

ottobre 2019 – aprile 2020

VENERDÌ 11 OTTOBRE ore 21.00 – Chiesa di Santa Maria Assunta, Santomato, Pistoia 

SABATO 12 OTTOBRE ore 17.30 – Chiesa dei Santi Jacopo e Martino, Uzzano 

DOMENICA 13 OTTOBRE ore 17.30 – Convento di Giaccherino, Pistoia 

Programma:

Johannes Brahms Sestetto per archi n. 2 in sol maggiore, op. 36 – ciclo CARO JOHANNES

Federico Maria Sardelli  “Miserere” per coro e archi 

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Eleonora Matsuno e Misia Jannoni Sebatianini violini, 

Francesca Turcato e Jamiang Santi viole, Cosimo Carovani e Giovanni Inglese violoncelli

INSIEME A Coro Città di Pistoia (Maestro del coro: Gianfranco Tolve)

In collaborazione con: Coro Città di Pistoia, Associazione di Promozione Sociale Oscar Romero, 

Accademia Musicale Uzzanese “G. Puccini”, Convento di Giaccherino – Associazione Culturale

 

SABATO 26 OTTOBRE ore 18.00 – Deposito Rotabili Storici, Pistoia 

DOMENICA 27 OTTOBRE ore 21.00 – Teatro Il Moderno, Agliana 

Programma:

Leonard Bernstein West Side Story Suite – arrangiamento per doppio trio di Federico Biscione

Federico Biscione “Orient Express: Danze fantastiche dal tempo che fu” per Klaviertrio e tre percussionisti con accompagnamento di orchestra di strumenti a fiato 

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Clarice Curradi violino, Lorenzo Cosi violoncello, 

Gregory Lecoeur – Giuseppe Costa – Ivan Pennino percussioni

CON Andrea Rebaudengo pianoforte

INSIEME A: Banda Borgognoni (Direttore: Carlo Cini)

In collaborazione con: Associazione Filarmonica “Pietro Borgognoni”, Deposito rotabili storici di Pistoia – Fondazione FS, Associazione Culturale “Il Moderno” di Agliana, Comune di Agliana

 

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ore 21.15 – Aula Magna del Seminario vescovile, Pistoia 

SABATO 2 NOVEMBRE ore 18.00Salone delle Antiche terme di Grotta Giusti, Monsummano Terme

DOMENICA 3 NOVEMBRE ore 17.00 – Villa Rospigliosi Località Spicchio, Lamporecchio 

Programma:

Johannes Brahms Quartetto n. 2 per pianoforte, violino, viola e violoncello in la maggiore, op. 26 – ciclo CARO JOHANNES

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Daniele Giorgi violino, Giulia Panchieri viola, 

Giovanni Inglese violoncello

CON Damiano Giorgi pianoforte

In collaborazione con: Associazione Culturale Dàmaris – VenerdìMusica, Grotta Giusti, Associazione Cultura e Musica “Giulio Rospigliosi” 

 

VENERDÌ 8 NOVEMBRE ore 17.30 – Fondazione Jorio Vivarelli, Pistoia 

SABATO 9 NOVEMBRE ore 17.30 – Palazzo Comunale, Uzzano 

DOMENICA 10 NOVEMBRE ore 11.00 – Sala storica delle Terme Excelsior, Montecatini Terme

Programma:

Johannes Brahms Sonata n. 1 in sol maggiore per violino e pianoforte, op. 78 – ciclo CARO JOHANNES

Nino Rota Sonata per violino e pianoforte – ciclo GENIO ITALIANO

Michele Ignelzi Tempo di Sonata per violino e pianoforte 

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Duccio Ceccanti violino

CON Antonino Siringo pianoforte

In collaborazione con: Fondazione Jorio Vivarelli, Accademia Musicale Uzzanese “G. Puccini”, 

Comune di Uzzano, Terme di Montecatini S.p.A.

 

VENERDÌ 6 DICEMBRE ore 18.00 – Auditorium della Biblioteca San Giorgio, Pistoia 

SABATO 7 DICEMBRE ore 18.00 – Salone delle Antiche terme di Grotta Giusti, Monsummano Terme

DOMENICA 8 DICEMBRE ore 11.00 – Gipsoteca Libero Andreotti, Pescia 

Programma:

Franz Schubert Quintetto per archi in do maggiore, op. 163, D. 956

Giuseppe D’amico “Amatissima mia diva”, omaggio a Leonardo da Vinci per quintetto d’archi e Coro, su testo di Bernardo Bellincioni 

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Daniele Giorgi e Clarice Curradi violini, Giulia Panchieri viola, Maximilian von Pfeil e Luca Bacelli violoncelli

INSIEME A Coro Giovanile Pistoiese (Maestro del coro: Sandra Pinna Pintor)

In collaborazione con: Coro Giovanile Pistoiese, Associazione Amici della San Giorgio, 

Grotta Giusti, Comune di Pescia

 

VENERDÌ 24 GENNAIO ore 21.15 – Aula Magna del Seminario vescovile, Pistoia

SABATO 25 GENNAIO ore 17.00 – Gipsoteca Libero Andreotti, Pescia

DOMENICA 26 GENNAIO ore 17.00 Villa – Rospigliosi Località Spicchio, Lamporecchio

Programma: 

Johannes Brahms Trio per pianoforte e archi n. 3 in do minore, op 101 – ciclo CARO JOHANNES

Nino Rota

Trio per flauto, violino e pianoforte 

Cinque pezzi facili per flauto e pianoforte – ciclo GENIO ITALIANO

 Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Giacomo Bianchi violino, Fabio Fausone violoncello, Irena Kavčič

flauto

CON Andrea Rebaudengo pianoforte

In collaborazione con: Associazione Culturale Dàmaris – VenerdìMusica, Comune di Pescia, Associazione Cultura e Musica “Giulio Rospigliosi” 

 

VENERDÌ 7 FEBBRAIO ore 21.15 – Aula Magna del Seminario vescovile, Pistoia

SABATO 8 FEBBRAIO ore 18.00 – Salone delle Antiche terme di Grotta Giusti, Monsummano Terme

DOMENICA 9 FEBBRAIO ore 17.00 – Gipsoteca Libero Andreotti, Pescia

Programma:

Johannes Brahms Trio in la minore per clarinetto, violoncello e pianoforte, op. 114 – 

ciclo CARO JOHANNES

Nino Rota Trio per clarinetto, violoncello e pianoforte – ciclo GENIO ITALIANO

Giuseppe D’amico “Phantasy Trio”

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Tommaso Lonquich clarinetto, Fabio Fausone violoncello

CON Luca Ciammarughi, pianoforte

In collaborazione con: Associazione Culturale Dàmaris – VenerdìMusica, Grotta Giusti, Comune di Pescia

 

VENERDÌ 21 FEBBRAIO ore 21.00 Chiesa di San Paolo, Pistoia 

Programma:

Johannes Brahms Trio n. 2 in do maggiore per violino, violoncello e pianoforte, op. 87 – 

ciclo CARO JOHANNES

Matteo Angeloni Divertimento per Trio e Orchestra (nuova composizione per Floema – prima esecuzione assoluta)

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Silvia Mazzon violino, Luca Bacelli violoncello

CON Leonora Armellini pianoforte

INSIEME A: Orchestra Maberliner (Direttore: Riccardo Cirri) 

In collaborazione con: Associazione Musicale “MaBerliner”

 

SABATO 22 FEBBRAIO ore 17.00 – Gipsoteca Libero Andreotti, Pescia 

DOMENICA 23 FEBBRAIO ORE 11.00 – Sala storica delle Terme Excelsior, Montecatini Terme 

LUNEDÌ 24 FEBBRAIO ore 15.00 – Fondazione MAIC, Pistoia

Programma:

Johannes Brahms Trio n. 2 in do maggiore per violino, violoncello e pianoforte, op. 87 – 

ciclo CARO JOHANNES

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Silvia Mazzon violino, Luca Bacelli violoncello

CON Leonora Armellini pianoforte

In collaborazione con: Comune di Pescia, Terme di Montecatini S.p.A, Fondazione MAIC

 

GIOVEDÌ 5 MARZO ore 16.30 – Centro socio sanitario della Fondazione Filippo Turati, Gavinana

VENERDÌ 6 MARZO ore 21.00 – Centro culturale Il Funaro, Pistoia

SABATO 7 MARZO ore 18.00 – Salone delle Antiche terme di Grotta Giusti, Monsummano Terme

DOMENICA 8 MARZO ore 17.00 – Gipsoteca Libero Andreotti, Pescia 

Programma:

Nino Rota 

Quintetto per flauto, oboe, viola, violoncello e arpa

Sonata per flauto e arpa – ciclo GENIO ITALIANO

Federico Biscione “ARRETALOMAIVLAS” – favola ecologica per coro di voci bianche e quintetto strumentale, testo di Giovanna Mantegazza

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

Irena Kavčič flauto, Stefano Rava oboe, Emiliano Travasino viola, Luca Bacelli violoncello, 

Augusta Giraldi arpa

INSIEME A: Coro Voci Danzanti (istruttrici: Elena Bartolozzi e Federica Gennai)

In collaborazione con: Scuola di Musica e Danza “Teodulo Mabellini”, Fondazione Filippo Turati, il Funaro Centro Culturale, Grotta Giusti, Comune di Pescia

 

VENERDÌ 20 MARZO ore 21.15 – Seminario vescovile, Pistoia

SABATO 21 MARZO ore 17.30 – Palazzo Comunale, Uzzano 

DOMENICA 22 MARZO ore 11.00 – Sala storica delle Terme Excelsior, Montecatini Terme

Programma:

Johannes Brahms Sonata per violoncello e pianoforte n. 2 in fa maggiore, op 99 – ciclo CARO JOHANNES

Massimiliano Matesic Sonata per violoncello e pianoforte 

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Cosimo Carovani violoncello

CON Stefano Ligoratti pianoforte

In collaborazione con: Associazione Culturale Dàmaris – VenerdìMusica, Accademia Musicale Uzzanese 

“G. Puccini”, Comune di Uzzano, Terme di Montecatini S.p.A.

 

VENERDÌ 27 MARZO ore 21.00 – Sala del refettorio del Convento di San Domenico, Pistoia  

DOMENICA 29 MARZO ore 11.00 – Sala storica delle Terme Excelsior, Montecatini Terme

Programma:

Johannes Brahms Sonata per clarinetto e pianoforte , op. 120 n. 1 – ciclo CARO JOHANNES

Luca Moscardi Concertino per clarinetto, pianoforte e piccola orchestra 

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Tommaso Lonquich clarinetto

CON Maurizio Baglini pianoforte

INSIEME A Ensemble del Liceo Musicale “N. Forteguerri” (Coordinatore artistico: Marco Corsini)

In collaborazione con: Liceo musicale “Niccolò Forteguerri”, Terme di Montecatini S.p.A.

 

VENERDÌ 3 APRILE ore 18.00 – Auditorium della Biblioteca San Giorgio, Pistoia

SABATO 4 APRILE ore 17.30 – Chiesa dei Santi Jacopo e Martino, Uzzano 

DOMENICA 5 APRILE ore 11.00 – Sala storica delle Terme Excelsior, Montecatini Terme

DOMENICA 5 APRILE ore 17.30 – Convento del Giaccherino, Pistoia

Programma:

Johannes Brahms Quartetto per archi n. 2 in la minore, op. 51 n. 2 – ciclo CARO JOHANNES

Federico Maria Sardelli  “Nisi dominus” per coro a quattro voci e archi

nuova composizione per Floema 

PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA

Interpreti:

DALL’ORCHESTRA LEONORE: Quartetto Indaco (Eleonora Matsuno e Jamiang Santi violini, Francesca Turcato viola, Cosimo Carovani violoncello)

INSIEME A Coro polifonico della Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini” 

(Maestro del Coro: Umberto Cerini)

In collaborazione con: Associazione Amici della San Giorgio, Accademia Musicale Uzzanese “G. Puccini”,  Terme di Montecatini S.p.A., Convento di Giaccherino – Associazione Culturale

Lascia un commento