Torna dal 19 giugno al 28 luglio a Venezia il Vivaldi Festival. Inaugurazione con “Juditha triumphans”

Dopo il grande successo della sua prima edizione, torna a Venezia il Vivaldi Festival, la prestigiosa manifestazione nata lo scorso anno a Venezia in occasione del 1600 anniversario della fondazione della Serenissima per rendere omaggio al suo figlio musicale più illustre, Antonio Vivaldi, nella sua città natale. 

La seconda edizione del Vivaldi Festival sarà inaugurata il  19 giugno 2022 dalla rappresentazione della Juditha triumphans di Antonio Vivaldi con la regia di Enrico Castiglione, acclamato regista di fama internazionale, grande ambasciatore dell’opera italiana nel mondo, per poi concludersi il 28 luglio, giorno dell’anniversario della morte del grande compositore veneziano.

 Lo scorso anno il Vivaldi Festival si è imposto già fin dalla prima edizione come uno dei festival nazionali di maggiore rilievo, promosso dal Ministero della Cultura, con la collaborazione degli enti locali, con la partecipazione delle maggiori istituzioni veneziane (tra cui l’Istituto Italiano Antonio Vivaldi della Fondazione Cini, partner ufficiale della manifestazione) e di celebri artisti come Cecilia Bartoli, Vivica Geneaux, Gemma Bertagnolli e gruppi musicali come i Solisti Veneti, con concerti ed eventi che hanno coinvolto tutti luoghi più emblematici della città.

Stefano Sovrani, Cecilia Bartoli ed Enrico Castiglione

Il programma della seconda edizione del Vivaldi Festival, dedicato quest’anno soprattutto alla riscoperta del teatro musicale vivaldiano ad oggi del tutto sconosciuto non deluderà la forte attesa, con concerti, opere ed eventi tutti nel segno di Vivaldi proposti nei luoghi vivaldiani per eccellenza: come la Chiesa della Pietà, nel cui orfanotrofio Vivaldi fu maestro e animatore instancabile, e la Chiesa di San Giovanni in Bragora, dove Vivaldi fu battezzato, nonché nelle più antiche chiese e basiliche e nei più importanti palazzi storici della città. Una festa della musica nel segno della straordinaria vitalità musicale di Vivaldi e dei luoghi simbolo della Città di Venezia.

 Nutrita la parata delle stelle della musica barocca che vi prenderanno parte, tra cui cantanti come Gemma Bertagnolli, Sara Mingardo, Giovanna Dissera Bragadin, organisti come Paola Talamin, direttori come Francesco Fanna, Roberto Zarpellon e Stefano Sovrani, gruppi e orchestre come l’Orchestra Vivaldi Festival e i Sonatori della Giocosa Marca, la Venice Academy Baroque Orchestra and Chorus, ma anche i giovani dell’Accademia Vivaldi della Fondazione Cini, violinisti come Federico Guglielmo: il tutto con la regia di Enrico Castiglione.

Sito web ufficiale:

https://www.vivaldifestival.org/

 

Lascia un commento