“The Season” a Villa La Pietra: nella Limonaia il concerto “Itinerant Gardens” con l’ensemble Constantinople e il cantante Ablaye Cissoko. Tutti gli appuntamenti del mese di giugno

Concerti e Lirica, Firenze

The Season, la rassegna estiva organizzata dalla New York University a Firenze (in lingua inglese), prosegue mercoledì 30 maggio 2018, alle ore 21.00, con il concerto “Itinerant Gardens” all’interno della bellissima Limonaia di Villa La Pietra. E’ un vero e proprio incontro poetico tra corde e voce – dall’epica del Regno di Mandingo alla musica della corte persiana – questo tra l’ensemble Constantinople e il cantante e compositore Ablaye Cissoko, un griot della città di Saint-Louis in Senegal.

Constantinople_14.04.2016_032 photo©Michael Slobodian – bassa
Constantinople (ph. Michael Slobodian)

Ovunque, da tempo immemore, la Parola è stata incarnata dal bardo, dal trovatore, dal griot. Questi artigiani della parola sono allo stesso tempo messaggeri di pace, in contatto con le forze della natura, il divino inesprimibile, la memoria degli antichi. Spetta a loro mantenere il regno dell’anima collettiva. Oggi, questi liberi pensatori e viaggiatori stanno facendo del mondo il loro giardino e come gli uccelli eternamente migratori, i Constantinople e Ablaye Cissoko e il loro percorso attraverso regioni condivise dell’immaginazione sono come un respiro profondo di fronte all’inesorabile passare del tempo e del mondo.

The Season, inaugurata nei giorni scorsi con la mostra “Inside Out: Camera Obscura Views of Villas and their Environs. The photography of Abelardo Morell” (visitabile su appuntamento fino al 14 settembre), proseguirà sino al 3 di luglio con tantissimi appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria per email a lapietra.reply@nyu.edu o telefonando allo 055 5007210.

The Season
I prossimi appuntamenti

31 maggio, ore 21.00 (Limonaia)
CARTHAGE CONQUER’D: DREAMS OF TUNIS IN THE BAROQUE IMAGINATION
Concert in collaboration with Salon Sanctuary Concerts

5 giugno, ore 21.00 (Limonaia)
A SPECIAL EVENING OF CLASSICAL MUSIC WITH TENOR TOBY SPENCE
The Sir Harold Acton Anniversary Concert

11 giugno, ore 21.00 (Limonaia)
LE SONATE PER PIANOFORTE
by composer Roberto Scarcella Perino

THE WRITERS’ SEASON – LA STAGIONE DEGLI SCRITTORI

4 giugno, ore 18.30 (Limonaia)
READINGS Poets – Nicole Sealey and John Murillo
4 giugno, ore 19.30 (Limonaia)
MODERNITY, TRANSFORMATION, AND THE ITALO-ETHIOPIAN WAR
A conversation on film and literature with Yemane Demissie and Maaza Mengiste

12 giugno, ore 20.30 (Biblioteca delle Oblate)
READINGS, WITH TRANSLATIONS Poets – Mihaela Moscaliuc and Vincenzo Frungillo

13 giugno, ore 20.30 (Biblioteca delle Oblate)
READINGS, WITH TRANSLATIONS Poets – Kathy Engel and Ida Travi

14 giugno, ore 18.30 (Limonaia)
CONVERSATIONS AND READINGS Poets – Catherine Barnett and Andrea Inglese Fiction Writers – Alexander Chee and Andrea Bajani Moderated by Elisa Biagini (In Italian and in English)

18 giugno, ore 18.30 (Limonaia)
CONVERSATION AND READINGS Poet – Kimiko Hahn, with Elisa Biagini

+++++
15 giugno, ore 21.00 (Limonaia)
WORD(S), IMAGE(S), INTUITION
Presentation and discussion of Whistle Down the Wind, a Visual Album of Joan Baez. With Rick Litvin, Producer and Deborah Willis, Director of Civil War. With live performances by Choreographer and Dancer Djassi Johnson

19 giugno, ore 18.00 (Sala da Ballo)
MASTERPIECES A book presentation by Dianne Dwyer Modestini

22 giugno, ore 20.00 (Limonaia)
ROMEO AND JULIET Performed by the Continuum Company

26 giugno, ore 20.30 (Limonaia)
SAINT MARY AND THE SPIDER A solo-cello concert and art installation by Kate Moore

28 giugno, ore 21.00 (Continuum Theater)
SOME TROJAN WOMEN
A staged reading of a re-worked Odyssey

2 luglio, ore 19.00 (Limonaia)
MESSAGE TO THE MESSENGERS: GIL SCOTT-HERON
Screening and concert

3 luglio, ore 21.00 (Teatrino)
SCAPIN, BY MOLIÈRE Performed by the NYU Commedia dell’Arte students

+++++
The Season è la celebrazione estiva di collaborazioni creative tra artisti, scrittori, musicisti, ed intellettuali che trovano a Villa La Pietra il tempo e lo spazio necessari per perfezionare le proprie creazioni, collaborare con altre discipline, creare nuove opere o reinterpretare i classici. Il risultato del loro lavoro viene presentato ad una “prima” ad un pubblico eterogeneo nello scenario suggestivo dei giardini di questa Villa del XV secolo.

New York University è una delle più grandi università private degli Stati Uniti con più di 40,000 studenti che frequentano 18 facoltà e colleges in cinque principali sedi a Manhattan ed all’estero in Africa, Asia, Europa, Australia e Sud America. Dal 1994 NYU è La Pietra, Firenze. L’Università si è impegnata a ricreare e conservare la cultura e lo spirito cosmopolita del luogo che una volta apparteneva agli Acton. Il sito di Firenze è divenuto in pochi anni uno dei programmi più grandi presenti a Firenze con 300 studenti iscritti ai corsi ogni semestre. Oltre ad una consistente offerta di studi umanistici in storia dell’arte, storia, cinema e letteratura, NYU a Firenze vanta un curriculum specialistico in studi sociali, politiche pubbliche e giurisprudenza e offre un programma co-curricolare di grande prestigio che comprende La Pietra Dialogues. I Dialogues convergono a Firenze studiosi, legislatori, avvocati, leader mondiali, intellettuali e artisti le cui idee e il cui lavoro hanno reso un contributo significativo alla società globale culturalmente o intellettualmente a rinnovare lo spirito umanistico per il quale Firenze è nota in tutto il mondo.

Info:
NYU Florence
Villa La Pietra – Via Bolognese 120, Firenze
Tel. +39 055 5007210 – lapietra.reply@nyu.edu

Lascia un commento