Teatro Sociale di Camogli: concerto di Ensemble Utopia il 19 novembre alle ore 17.30, Pinocchio Illustrato con Pietro Fabbri il 20 alle ore 16 (anche il 21 alle 10.30) e appuntamento con il mondo del flauto (il 20 a mezzogiorno),

Ecco gli appuntamenti del prossimo fine settimana (sabato 19, domenica 20 e lunedì novembre 2022) al teatro Sociale di Camogli.

*****************************************

ENSEMBLE EUTOPIA
in collaborazione con
GPM e Festival Suoni in Cammino

sabato 19 novembre 2022 alle ore 17.30
Ridotto del Teatro 

In questo concerto dell’Ensemble Eutopia, quattro giovani compositori europei vanno alla ricerca di sonorità e colori nuovi, fuori dagli schemi. Per rinnovare le nostre abitudini d’ascolto. E per ampliare il linguaggio della musica, potenzialmente senza confini. Al pianoforte Matteo Manzitti, Stefano Guarnieri e Valentina Messa, al violino Sebastiano Menardi, al clarinetto Edoardo Lega, alla fisarmonica Carlo Sampaoles

*****************************

PINOCCHIO ILLUSTRATO (foto sopra il titolo)
Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse
con Pietro Fabbri

domenica 20 novembre 2022 alle ore 16.00
lunedì 21 novembre 2022 alle ore 10.30 

Dal semplice burattino di legno da catasta al bel fanciullo coi “capelli castagni”, la storia di Pinocchio raccontata in prima persona dal burattino. Ma anche la memoria di Pinocchio può ingannarsi e allora toccherà al pubblico di bambini correggere il racconto, rammentandogli che Pinocchio ha sì incontrato Mangiafoco, ma non si è mai imbattuto in Hansel e Gretel, che la bella Bambina dai capelli turchini lo ha salvato dagli assassini, ma non c’entrano niente la Strega e Biancaneve…

*****************************

Concerti aperitivo nel Ridotto del Teatro 


KAE SUGISAKI, flauto
DARIO BONUCCELLI, pianoforte
domenica 20 novembre 2022 alle ore 12.00

Il quarto appuntamento con il mondo dei fiati ha come protagonista il flauto, lo strumento più agile e leggero della famiglia. Il programma è particolarmente originale, perché ci fa conoscere autori orientali, poco eseguiti in Europa, affascinati da questo nobile e antico strumento.

 

Lascia un commento