florence opera

Teatro delle Sfide, a Bientina è il momento dell’opera. In scena “L’Amante”, partitura moderna quasi inedita di David Boldrini e “Gianni Schicchi” con l’immortale musica di Giacomo Puccini

Focus, Pisa

E’ il momento dell’opera al Teatro delle Sfide di Bientina (Pisa), in Via XX settembre 30. Per la stagione di Teatro Liquido, domenica 3 marzo 2019 alle 16,00, Italian Opera Florence presenta un doppio spettacolo. Due atti unici divisi tra ‘L’amante’, di e per la regia di David Boldrini che sarà anche al pianoforte, e ‘Gianni Schicchi’ di Giacomo Puccini, per la regia e costumi di Fabrizio Corucci. Al pianoforte, David Boldrini. 

Gli interpreti de ‘L’Amante’: Fabrizio Corucci, Laura Andreini, Eva Mabellini, Francesco Marchetti, Luisa Berteame. Gli interpreti di ‘Gianni Schicchi’: Fabrizio Corucci, Laura Andreini, Eva Mabellini, Marco Mustaro, Francesco Marchetti, Iacopo Bianchini, Dominuka Zamarra, Lorenzo Martinuzzi, Ferruccio Finetti, Elena Pinciaroli, Marco Tutino, Andrea Marmugi, Paolo Breda Bulgherinni, Lara Spennato, Alberto Alderotti. 

Ecco una cosa che alle Sfide volevano realizzare da tempo: far tornare l’opera lirica a Bientina ed al tempo stesso cercare di capire se quel mondo è rigorosamente fermo al tempo dei classici o pulsa ancora. La risposta è questa: sarà proposta l’Amante, un’opera moderna (quasi inedita), deliziosa e molto buffa (quasi una commedia francese in stile brillante), capace di toccare temi attualissimi e mai banali. L’autore è David Boldrini che sarà in sala a dirigerla. Poi, come se fosse un secondo atto, ci sarà l’opera di Giacomo Puccini, il Gianni Schicchi. Da non perdere quest’occasione di attraversare in una sola volta il cammino storico culturale di una delle eccellenze italiane che ci contraddistingue nel mondo. Chi ama l’opera deve esserci e chi non la conosce o teme di annoiarsi deve sfruttare l’occasione di immergersi in questo mondo con una leggerezza altrove molto rara. 

Informazioni 328 0625881 e 3203667354, info@guasconeteatro.it, www.guasconeteatro.it. Biglietti: 12 euro intero, 10 euro ridotto. 

Lascia un commento