Teatro della Pergola – immagine @ Walter Sardonini

Teatro della Pergola, riparte la campagna abbonamenti. Primo spettacolo il 14 novembre con Gabriele Lavia: in scena “I ragazzi che si amano”

Firenze, Teatro e Danza

32 spettacoli, 13 tra produzioni e coproduzioni, 5 prime nazionali sono i numeri delle Stagioni 2017/2018 del Teatro della Toscana e lunedì 4 settembre 20177 riapre, dopo la pausa estiva, la biglietteria del Teatro della Pergola (nella foto sopra il titolo immagine di Walter Sardonini come quella in basso del Teatro Studio ‘Mila Pieralli’). Via quindi al saldo delle preconferme, ai cambi di formula / posto per gli abbonati della passata stagione del massimo teatro fiorentino (Completo, Pergola per 6), e all’acquisto del nuovo abbonamento TuttoStudio (7 spettacoli al ‘Mila Pieralli’ di Scandicci). Inoltre, dalla stessa data è possibile prenotare un appuntamento (sul sito www.teatrodellapergola.com oppure in biglietteria) per comprare gli abbonamenti ScegliPergola x10 e ScegliPergola x5. Si evitano così lunghe code di attesa, avendo previsto giornate di vendita dedicate esclusivamente a chi si è prenotato online: il 25 e 26 settembre per lo ScegliPergola x10, il 3 e 4 ottobre per lo ScegliPergola x5.

Teatro della Pergola – La sala_ ph. Filippo Manzini
La sala della Pergola (ph. Filippo Manzini)

La vendita è aperta a tutti dal 27 settembre 2017 per lo ScegliPergola x10 e dal 5 ottobre per lo ScegliPergola x5. Da lunedì 11 settembre 2017 partano i nuovi acquisti (anche online) delle formule a posto fisso su tutti i posti rimasti liberi alla Pergola. Gli under35 possono usufruire di una riduzione su tutte gli abbonamenti al massimo teatro fiorentino: Completo, Pergola per 6, ScegliPergola x10, ScegliPergola x5. Agli under26 è rivolto lo ‘storico’ abbonamento Pergola26 (in vendita dal 9 ottobre). Per motivi tecnici e commerciali l’abbonamento a 11 spettacoli non è riconfermato: chi lo ha sottoscritto nella passata stagione può scegliere tra tutte le altre formule, usufruendo, solo per quest’anno, di uno sconto di circa il 15%.Marco Giorgetti, direttore generale Fondazione Teatro della Toscana_ ph. Filippo MIlani

“La stagione 2017/2018 sta per iniziare: per noi – scrive nella lettera agli abbonati Marco Giorgetti, direttore generale della Fondazione Teatro della Toscana (a destra nella foto di Filippo Milani) – ha un doppio valore temporale, perché si concludono i nostri primi tre anni come Teatro Nazionale e ne iniziano altri tre del tutto nuovi. Sono periodi tecnici, squisitamente ministeriali, ma assumono anche un significato simbolico. La nostra organizzazione d’offerta, soprattutto nello spazio, può dirsi consolidata e pronta ad assumere fisionomie ancora nuove. Siamo, dunque, tra bilancio di quanto è avvenuto e futuro che sarà”.

Si riparte dagli spazi, a cominciare dalla Pergola, attraversata da un’ampia programmazione di produzioni, coproduzioni, ospitalità ed eventi speciali, e dal Teatro Studio, dove sempre più sarà forte una riflessione sull’incontro tra la pratica del teatro e i cittadini come pubblico consapevole e partecipativo. Si approssima il momento atteso della presentazione della programmazione di Pontedera, con una particolare luce sul Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale; e di quella del Niccolini, che assumerà, come già detto nella conferenza stampa che ha preceduto l’estate, un andamento “ad anno solare” per una migliore diversificazione.

“Confermiamo tutte le facilitazioni sul prezzo – conclude Giorgetti – proposte negli ultimi tempi, da quelle per chi ci fa incontrare un nuovo abbonato alle riduzioni per quanti hanno meno di 35 anni, e introduciamo una nuova formula, l’abbonamento agli spettacoli del Teatro Studio di Scandicci”.

Il resto già procede verso la costruzione del progetto per il nuovo triennio che scatterà nel 2018: le variegate iniziative del Laboratorio di Costumi e Scene, il terzo anno della Scuola per Attori ‘Orazio Costa’, con l’avviamento al lavoro dei diplomati, gli ulteriori sviluppi dell’attività del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards, sempre più proiettato in una dimensione internazionale, la crescita dell’Accademia dell’Uomo, l’organismo formativo sperimentale che ha sede al Teatro Studio, con l’innovativo progetto di partecipazione pubblica La città visibile (18 novembre).

PREZZI ABBONAMENTI / Teatro della Pergola: Pergola Completo – Abbonamento a 18 spettacoli a posto fisso Platea € 302 ● Posto palco € 236 ● Posto palco di III € 208 ● Galleria € 170

Pergola per 6
3 pacchetti abbonamento di 6 spettacoli ciascuno
A – I ragazzi che si amano; Musica ribelle; Finale di partita; Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco; Vetri rotti; Otello.
B – L’ora di ricevimento (banlieue); Enrico IV; Il padre; Favola del principe che non sapeva amare; Il piacere dell’onestà; Cita a ciegas (appuntamento al buio).
C – Il nome della rosa; Mariti e mogli; Zio Vanja; La classe operaia va in paradiso; Delitto / Castigo; Intrigo e amore.
Platea € 145,00 ● Posto palco € 116,00 ● Galleria € 84,00

ABBONAMENTI A SCELTA

SCEGLIPERGOLA x 10
10 spettacoli a scelta su tutto il cartellone: Platea € 236 ● Posto palco € 193 ● Galleria € 145
SCEGLIPERGOLA x 5
5 spettacoli a scelta su tutto il cartellone: Platea € 135 ● Posto palco € 106 ● Galleria € 76

PERGOLA26 – in vendita dal 9 ottobre
Carta a consumo riservata ai giovani nati dopo il 1°gennaio 1991.
Per 5 spettacoli € 60

Ma, come accennato, le fasce di prezzo sono numerose grazie anche alle promozioni previste e di cui abbiamo accennato sopra.Teatro Studio – immagine @ Walter Sardonini

PREZZI ABBONAMENTI / Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ – TUTTOSTUDIO Abbonamento completo (7 spettacoli): Posto unico € 56

Sottoscrizione abbonamenti Teatro Studio: Biglietteria del Teatro della Pergola.
Gli abbonati al Teatro della Toscana hanno diritto alla riduzione sull’acquisto dei singoli biglietti degli spettacoli.

Informazioni

Per abbonamenti, programmazione e modalità di rinnovo è possibile scrivere a biglietteria@teatrodellapergola.com
Per spettacoli e le altre attività è possibile scrivere a pubblico@teatrodellapergola.com.

Biglietteria
Teatro della Pergola
Via della Pergola 30, Firenze
055.0763333 – biglietteria@teatrodellapergola.com.
Dal lunedì al sabato: 9.30 / 18.30

L’INIZIO DELLA STAGIONE TEATRALE 2017/2018

Ma vediamo a seguire un piccolo accenno relativo agli spettacoli di inizio stagione (la programmazione completa l’abbiamo pubblicata in giugno su questo sito www.toscanaeventinews.it dopo la conferenza stampa ufficiale relativa al cartellone 2017/2018).

14 – 19 novembre 2017
Gabriele Lavia
I RAGAZZI CHE SI AMANO
da Jacques Prévert
regia Gabriele Lavia
PRIMA NAZIONALE

21 – 26 novembre 2017
Fabrizio Bentivoglio
L’ORA DI RICEVIMENTO
(banlieue)
di Stefano Massini
regia Michele Placido

28 novembre – 3 dicembre 2017
Eugenio Allegri Giovanni Anzaldo Renato Carpentieri
Luigi Diberti Luca Lazzareschi
IL NOME DELLA ROSA
di Umberto Eco
versione teatrale Stefano Massini
regia e adattamento Leo Muscato

5 – 10 dicembre 2017
Federico Marignetti Massimo Olcese Arianna Battilana
MUSICA RIBELLE
La forza dell’amore
drammaturgia Francesco Niccolini
su soggetto di Pietro Contorno
musiche di Eugenio Finardi
regia Emanuele Gamba

12 – 17 dicembre 2017
Carlo Cecchi
ENRICO IV
di Luigi Pirandello
adattamento e regia Carlo Cecchi

27 dicembre 2017 – 2 gennaio 2018
Monica Guerritore
Francesca Reggiani
MARITI E MOGLI
regia e drammaturgia Monica Guerritore
dalla sceneggiatura del film omonimo di Woody Allen

La stagione prosegue naturalmente fino a tutta la primavera del 2018.

Lascia un commento