Taste @ Stazione Leopolda – 016

TASTE 2019 E FUORIdiTASTE / 8. Salumi, conserve, liquori, amari, birre… le Food Notes del salone

Firenze, In cantina e in cucina

Ecco gli appunti gusto per un percorso d’autore, ovvero le Food Notes relative all’edizione 2019 di Taste, da sabato 9 a lunedì 11 marzo in scena alla Stazione Leopolda di Firenze.

°°°°°°°°°°SALUMI E CONSERVE

I sapori del tagliere non sono mai stati così innovativi, tra mortadella di mare, carpaccio di salmerino affumicato e tartare di trota al miele. Con creatività e un occhio alla salute, gli affettati, per tradizione a base di carni, vengono reinterpretati utilizzando pescato di mare o acqua dolce semplicemente bollito e arricchito da aromi e spezie oppure affumicato e lavorato secondo ricette segrete. Tra nuovo e antico, si evolve anche il mondo delle conserve ittiche, sempre più esigenti in termini di filiera corta e chilometro zero. Nascono così specialità gustose e sane, raccomandate per il loro contenuto di grassi Omega 3. 

Acquapazza Gourmet – È una piccola azienda artigianale nata a Cetara da 4 soci uniti dalla passione per la tradizione legata ai prodotti del mare e in particolare per la lavorazione di uno dei prodotti simbolo del paese: la Colatura d’Alici. Acquapazza Gourmet produce, secondo metodi antichi e tradizionali, piccole e preziose quantità di Colatura, e di Alici sotto sale, rispettando i tempi di stagionatura del prodotto, invecchiato in botti di castagno, ottenuto esclusivamente da alici pescate nel golfo di Salerno. 

Baccalà – Nel cuore di Padova, da oltre 30 anni la famiglia Marcolin presenta i prodotti della tradizione italiana accanto a specialità venete. Rinomata per il vasto assortimento di formaggi, è conosciuta soprattutto per il suo fiore all’occhiello: il baccalà, importato dalla Lofoten, disponibile tutto l’anno in moltissime varietà: mantecato, insalata, alla vicentina, fritto o secco, sotto sale e bagnato. E ancora Baccalà al peperoncino, alle olive e al tartufo.

Calvisius Caviar – Calvisius è il caviale italiano per eccellenza. La collezione si caratterizza per caviali ottenuti da specie di storione pure e non ibride. Il Calvisius Tradition si ottiene dallo storione bianco, uno dei più grandi al mondo ed è caratterizzato dalle sue uova di grande diametro. Oltre al Tradition, sono presenti: Ars Italica Calvisius Oscietra Classic e Royal dall’aroma delicato e note di nocciola, il Calvisius Siberian Classic e Royal dal profumo intenso e sapore iodato. 

Coda Nera – Il salmone Coda Nera si distingue per il taglio innovativo che esalta il gusto delle carni, per preparazioni di grande effetto. Il processo di lavorazione attraverso la rimozione della parte laterale più grassa garantisce gusto e leggerezza. E per ottenere il Coda Nera Riserva viene selezionato l’esclusivo Salmone Atlantico allevato nell’area di Skyervøy, un’isola nell’estremo nord della Norvegia dove le correnti atlantiche e le basse temperature dell’acqua consentono una crescita dei salmoni molto lenta. 

Ghezzi – Genuine Tradizioni di Mare – Con la linea Sangiolaro l’azienda offre al consumatore moderno prodotti tradizionali come i filetti di branzino e orata, insieme alle lavorazioni della Vecchia Tonnara, buzzonaglia, tonno rosso del Mediterraneo e bottarghe. Queste specialità sono affiancate dalla storica produzione e ammollatura di baccalà e stoccafisso, anche Pronti da Cucinare. 

Gusti Pregiati – A Cabras, Sardegna, questo laboratorio artigianale produce bottarga seguendo le antiche tradizioni e affumica i prodotti con gli arbusti della macchia mediterranea come Lentischio, Mirto,e Corbezzolo. Fiore della produzione, la pregiata Bottarga di muggine confezionata in baffe, in vasetti o in buste. Inoltre, filetti di muggine e prodotti ittici affumicati o sott’olio. Ultima invenzione il Bottarino (Pecorino fresco con Bottarga, Ricotta salata Affumicata con Bottarga).

Manaide – Manaide conserva artigianalmente in botti di rovere, con sale integrale raccolto a mano e olio extravergine di oliva il pesce pescato al largo di Anzio nel rispetto delle stagioni del mare e utilizzando tecniche risalenti all’epoca romana, perfezionate dai pescatori di Anzio sin dal ‘700. Il nome Manaide deriva da un tipo di rete usata per la pesca delle alici. Una gamma di conserve uniche nel rispetto della biodiversità: alici, palamita, murici, telline, polpo, cannolicchi e lumachelle.

Marinati di Comacchio – La pesca e la lavorazione dell’anguilla sono per Comacchio uno degli elementi più caratterizzanti: con il recupero del grandioso complesso della fabbrica del marinato è rinata la “fabbrica dei pesci”. Le anguille, pescate nelle Valli salmastre che circondano la città, vengono lavorate e conservate secondo un procedimento di marinatura rimasto inalterato nel tempo. Accanto all’anguilla Marinata, riconosciuta Presidio Slow Food, l’azienda realizza specialità come l’Acquadella marinata e l’Acciuga marinata. 

Reserva – Dalla Cantabria alle Asturie, le conserve Reserva racchiudono quasi un secolo di storia. Il Mar Cantabrico rappresenta una culla magica dove si incontrano i freddi mari del Nord e le temperate acque del Sud. In questo habitat unico al mondo, l’incredibile pulizia delle acque e la loro perfetta temperatura, danno vita ad una rara e ricca fauna marina. Le specialità: accanto alle celebri Acciughe Reserva del Cantabrico, il Tonno Bonito del Norte e la Polpa di Riccio.

Testa Conserve – Rispetto a I Malavoglia di Aci Trezza, i Testa di Ognina pescano da più tempo. La loro storia è legata all’etnea Ognina, l’antico porto di Ulisse che un’impressionante eruzione ha colmato, lasciando spazio a un porticciolo. Oggi come allora, i Testa sono orgogliosamente impegnati nella pesca e nella conservazione di Tonno Rosso del Tirreno, Pesce azzurro delle Eolie, Acciughe dello Ionio. 

Tonno Colimena Piacere Italia – Una vera e propria Bottega artigiana del Tonno Salentino, “Tonno a chilometro 0”. Dalla pesca del tonno nei mari del Salento, lavorato in giornata secondo l’antica tradizione dei pescatori, fino a raggiungere le tavole con i sapori genuini del Salento. Senza inseguire a tutti i costi il Tonno Rosso in via di estinzione, l’azienda punta a far conoscere tipologie dello Ionio Salentino come la Palamita, il Tonnetto e l’Alalunga. Tra le specialità, anche conditonno al peperoncino, paparacchielli ripieni al tonno e passate di palamita, tonnetto e tonno.

Trota Oro – Ci troviamo nel Parco Naturale Adamello Brenta ai piedi delle Dolomiti, nelle cui acque vengono allevate trote e salmerini. Trota Oro, inizialmente impegnata nella lavorazione di trote affumicate, ha poi ha allargato il catalogo a trota marinata in aceto aromatico, salmerino alpino affumicato e marinato, uova di trota, tartare di trota affinata al miele, bottarga di trota, coregone affumicato. Tra gli ingredienti, sale dolce di Cervia, vino della Valle dei Laghi, aceto trentino. Ultima novità: Lingotto Delle Dolomiti – Trota affinata al Brandy, la parte più nobile del filetto di trota affumicato e affinato con il brandy della distilleria Pojer&Sandri.

°°°°°°°°°°SFIDA AL PROSSIMO SORSO: L’AMARO RITO 

Per gli intenditori che amano abbandonarsi ai piaceri lenti della vita, il momento dell’amaro è uno dei più attesi. Tra liquori e distillati, Taste invita ad un viaggio alcolico attraverso i profumi della penisola, capace di esprimere lavorazioni antiche e aromi della tradizione, tipicità regionale e ricette tramandate di padre in figlio. E per i distillati è la sapienza del mastro distillatore che, oggi come allora, tra gli alambicchi conferisce alle vinacce la cifra distintiva di una lunga storia. Mix di rimandi e di sensazioni, questi dopo pasto da centellinare non temono le sfide della mixology né il monologo, specie se serviti con cubetti di ghiaccio, una fettina di arancio o tre chicchi di caffè.

09

A.G. Morelli Liquori Dal 1911 – Affidata alla quarta generazione della famiglia Morelli, è un’azienda toscana fondata nel 1911 che opera nel comune pisano di Palaia. L’approccio contemporaneo e internazionale si unisce a valori identitari e storici nelle gamme di Grappe/Distillati – Gin, Brandy, 50 e 50, Cru 98, Grappa 98, Grappa Toscana, Monovitigni – e Liquori e infusi: Alchermes, Alcool puro, Amaro erbe, Amaro etrusco, Arancino 30°, Arancino 32°, Creme, Limoncino 30°, Limoncino 32°, Liquori da aperitivo, Liquori chiari e scuri, Menta, Ponce Livornese, Rosolio menta, Spiriti di frutta, Torre di Pisa, Vintage, Vodka Dry.

Amara – Rossa – Alle pendici dell’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa, si estendono ettari di agrumeti. Solo in queste campagne, grazie all’escursione termica e alla natura del terreno, crescono le famose Arance Rosse di Sicilia IGP, il naturale ingrediente di AMARA. L’amaro, prodotto artigianalmente in quantità limitate seguendo la stagionalità, è un omaggio alla Sicilia e al sapore unico degli agrumi più pregiati.

Anisetta Rosati dal 1877 – La zona è quella delle colline del Piceno, il periodo di raccolta privilegiato le notti di luna piena di mezza estate. In questa cornice nasce un liquore dal gusto inconfondibile, attraverso un diligente processo di distillazione e un’accurata selezione di Anice Verde di Castignano, noto per il suo aroma delicato. L’Anisetta Rosati è piacevole al palato per il perfetto equilibrio dei suoi ingredienti, le spezie del Mediterraneo e il basso contenuto di zucchero. Considerato un digestivo a temperatura ambiente, dà il suo meglio con tre chicchi di caffè, due gocce di succo di limone e un cubetto di ghiaccio.

Distilleria San Carlo – Un distillato di birra affinato in botti da Whiskey, ottenuto dalla meticolosa distillazione di birra artigianale: è la novità della Distilleria San Carlo, la più piccola distilleria d’Italia, che aggiunge alle proprie grappe artigianali questo distillato, ricco di sentori floreali e di profumi di malti e lieviti, il tutto lavorato come da tradizione dell’azienda. Un distillato fuori dalle righe che mette d’accordo tutti.  

Distilleria Erboristica Alpina – Un mondo in Valsusa dove si rispettano i tempi della macerazione e dell’infusione. Dove non si ricorre a stratagemmi per velocizzare le produzioni, perché è il prodotto a dettare i tempi. Dove le barrique fanno bella mostra di sé e cadenzano i periodi di maturazione. Qui il Genepy barricato, per dare quella corposità al gusto e all’olfatto per cui è famoso, deve passare tutti i mesi necessari. Qui il rispetto per la natura e le sue erbe ha quasi del sacro. E ancora, le grappe dell’azienda hanno fanno del made in Valsusa un marchio di eccellenza in tutto il mondo.

Domenis 1898 – Come nel mondo del vino, anche per la grappa ci sono i grandi classici. La grappa Secolo è considerata una delle vette assolute della distilleria mondiale. L’insieme delle vinacce è il migliore ritratto possibile dell’ampelografia friulana, ospiti compresi: Cabernet, Refosco dal peduncolo rosso, Merlot, Sauvignon, Pinot grigio, Pinot bianco, Verduzzo. Da ciascun vitigno viene prelevata l’anima, sublimandola in puro spirito. Una grappa su cui trattenere per qualche istante un ardore organolettico, da centellinare. 

Etnabitter – Un mix di ingredienti testimoni del territorio siciliano uniti per creare un liquore adatto al rito dell’aperitivo. Nasce da materie prime coltivate ai piedi dell’Etna, sfugge alle classificazioni: non è un Vermouth e non è un classico Bitter. È un crocevia di rimandi e di sensazioni che non teme il monologo se servito con ghiaccio e una fettina di arancia o limone.

La Valdôtaine – Una piccola distilleria di montagna dove i bellissimi alambicchi, in lucente rame lavorato a mano e dal respiro discontinuo, a singole cotte, distillano piccole quantità di spiriti unici, resi inimitabili dalle acque ricche di minerali che dai monti precipitano a valle, fino alla distilleria. I prodottI recano il segno di un’estrema tipicità: Acqueverdi – Gin delle Alpi, Dente di Leone – Amaro di Montagna, Verney – Vermouth dei Savoia, Grappa Blanc de Morgexe. E ancora, Génépy è il liquore della tradizione valdostana, prodotto da infusione in alcol purissimo delle delicate Artemisie caparbiamente coltivate sulle montagne. 

Nonino Distillatori Special Selection – I Nonino sono riconosciuti Ambasciatori della Grappa Italiana nel Mondo. Tante le tipologie di Grappe Monovitigno®, come la Picolit Cru “The Legendary Grappa”, le Riserve millesimate come la Grappa Nonino Riserva AnticaCuvée® 5 Years in barrique e piccole botti e le Grappe della Tradizione; quindi le Acquaviti d’Uva ÙE® che toccano l’apice nei Cru Monovitigno® (Moscato giallo, Cabernet Franc e Traminer) imbottigliati in vetro soffiato come la Riserva Nonino 18 Years invecchiata in barrique. Le cinque Acqueviti di frutta FRUT® sono ottenute distillando frutta fresca, raccolta a giusta maturazione in zone vocate.

NOTEdi – A Giarratana, alle pendici dei monti Iblei in provincia di Ragusa, tre giovani ragazzi amici da una vita hanno creato un’azienda capace di produrre materie prime nel pieno rispetto dell’ambiente. La novità e unicità di alcuni prodotti sono il segreto della loro forza: la cipolla di Giarratana disidratata, l’amaro all’asparago selvatico, le dispense di spezie. In particolare, presentato in anteprima a Taste, ecco il primo amaro al mondo a base di asparago selvatico. Accanto, il Liquore allo zafferano concentra ed esalta tutta l’essenza di questa pregiata spezia.

Peter In Florence – Il “gin dell’eleganza” mette al centro l’iris, icona di Firenze, di cui vengono utilizzati non solo la radice, come da tradizione, ma anche i petali, cosa ben più rara, che enfatizza la parte floreale del distillato. È un gin classico, in osservanza alle regole del London Dry Gin, ma innovativo per l’uso delle varie botaniche. Quattordici quelle che lo compongono, quasi tutte locali: oltre al ginepro e all’iris, la scorza di bergamotto, quella di limone, le bacche di rosa, i fiori di lavanda e di rosmarino freschi, la radice di angelica, il coriandolo, le mandorle amare. 

Taccola dal 1895 – L’azienda produce e commercia liquori da più di un secolo, seguendo un metodo artigianale che utilizza le migliori materie prime, con l’obiettivo di mantenere intatta la qualità della tradizione affrontando la sfida dell’innovazione. Il catalogo va dai classici, come Vermouth, Gin, Bitter e Sambuca ai prodotti tipici toscani, come il Ponce, fino alle bagne utilizzate in pasticceria come alchermes e rosolio di menta. Accanto, prodotti nuovi sperimentati sulla base della ricchezza del patrimonio agroalimentare italiano, come il Sambuco “ChesiaChiaro”.

°°°°°°°°°°BIZZARRI COMPAGNI DI PIATTO E RICERCATEZZE GOURMET

Accostamenti arditi tra dolce e salato, curiose composizioni e nuovi trend di gusto, alleanze tra aziende diversamente eccellenti per creare qualcosa di unico. E ancora, virtuose riscoperte di frutti antichi e colture dimenticate, declinate in preparazioni innovative che non derogano alla genuinità. Il desiderio di presentare un prodotto speciale, capace di stimolare i palati più sofisticati, liberà la creatività e la sperimentazione in cucina. Nascono così proposte originali e nuovi equilibri di sapori, prelibatezze cresciute nel fertile terreno che si alimenta di qualità e ricerca. 

Acetaia La Bonissima – Tra le novità interamente Vegan Free, l’Antico Condimento Veg-BN Etichetta Bianca: il mosto di uve bianche viene concentrato attraverso un procedimento completamente naturale per mantenere il caratteristico colore dorato. Qui la densità lascia il posto ad una delicatezza particolare e ad un sapore personale e fruttato. E poi l’Antico Condimento Veg-BL Etichetta Blu: il suo padre nobile è il Mosto d’Uva Cotto, prodotto esclusivamente da uve di provenienza locale. 

Arcenni – Arcenni Tuscany alleva chiocciole Helix Aspersa Muller nel cuore della Toscana a Capannoli, esclusivamente con metodo a ciclo naturale completo all’aperto. Zuppa toscana di chiocciole, chiocciole al verde, in bianco ai porri, in ragù, in paté ma anche ‘a vivo’. È la natura che detta le leggi dello sviluppo e crescita della chiocciola, l’intervento umano è mirato solo a far sì che tutto avvenga nel migliore dei modi.

Biobacche Toscane – Gli Estratti di frutta Biobacche Toscane sono spremuti a freddo, privi di zuccheri aggiunti, ottenuti da ricette che rispecchiano precisi profili nutrizionali e rispettano il gusto dei frutti di partenza. E ancora, il miele dell’azienda trattiene i profumi delle fioriture dalle quali viene ottenuto: da qui la scelta di posizionare le arnie nei campi di Goji, Mirtillo, Fragole.

Birrificio Del Forte – Le “Celebrative” sono birre stagionali con particolarità produttive: Colle sud è una session ipa con pepe nepalese, Saison del Villaggio è aromatizzata con fiori di sambuco, Fior di Noppolo profuma di fiori di luppolo. Cintura di Orione è una birra natalizia prodotta ogni anno con un miele diverso. Tra le creazioni più sperimentali Il Tralcio, ottenuta associando un mosto di malto d’orzo e uno di uve da vino sottoposto a fermentazione mista di lieviti. Corredo genetico ibrido, rivela un caldo color granato e schiuma persistente.

Capriz – La capra è stata a lungo “di casa” in Alto Adige. Con Capriz torna a pieno titolo sul territorio e regala straordinarie delizie culinarie. Capriz è molto più di un formaggio artigianale di alta quota, è un mondo che combina sapientemente caseificio, museo del formaggio, shop e bistrot. Protagonista il formaggio molle di capra e di latte di mucca: Caprizino, Ziegello, ma anche GINepro, formaggio molle aromatizzato con ginepro, affinato con Blu Gin; e ancora Hofers Alptraum, formaggio molle alla crosta fiorita affinato con cognac e pane di segale.

Carmasciando – Sulla via del Carmasciano, una moderna cheese factory fonde l’esperienza dei maestri casari e la tradizione locale con l’eccellenza della materia prima del patrimonio agricolo irpino. Nel Pecorino Carmasciano, rivivono le note sulfuree delle esalazioni che hanno condizionato la morfologia del terreno. Nella tasty room ecco la gamma di affinati da Renato Brancaleone: il Nocerino (pecorino affinato nelle foglie di noci), Emozioni di Greco (pecorino affinato con le vinacce di Greco di Tufo), il Formicoso (affinato con il fieno del Piano del Formicoso). 

Corte Luceoli – L’avventura parte da Cantiano, piccolo comune nel cuore dell’entroterra Marchigiano, da sempre la patria della Visciola “Prunus Cerasus”, una particolare e rara varietà di Amarena Selvatica. L’amore per il territorio, il desiderio di rivalutarlo e di lavorare questo antico frutto, preservandone la qualità e l’eccellenza, ha portato a costituire la società dove i prodotti sono lavorati artigianalmente: Acquavite di Visciole, composta di visciole e pere allo zenzero, visciole sciroppate.

Delixia® – Facendo tesoro della tradizione dolciaria italiana, l’azienda si dedica alla rivisitazione della ricetta del dolce di latte. Tratti distintivi: è priva di glutine, lattosio, olio di Palma, Ogm, conservanti, coloranti. E ancora, un’elevata percentuale di latte bio la caratterizza nel nome e nel gusto; lo zucchero di canna Bio; l’introduzione dello sciroppo d’acero, innovativo in una crema spalmabile e infine l’unione con il sale integrale di Cervia che conferisce caratteristiche organolettiche di prestigio. 

Friscous® Petramarè – Friscous® nasce nel Salento, territorio vocato alla produzione di grano e con un’importante tradizione nell’arte della panificazione. La semola di grano duro a basso indice di glutine, il ricco bouquet di fragranze del lievito madre, le proprietà antiossidanti della curcuma, la scrupolosa lavorazione artigianale e la cottura in antichi forni a legna d’ulivo, oltre ad esaltare il gusto di Friscous®, lo rendono un prezioso alleato per la salute. Si distingue per basso apporto calorico, alta digeribilità, assenza di colesterolo, proprietà depurative e antinfiammatorie.

Gardini Cioccolato D’Autore – La terra di Romagna è celebre per eccellenze gastronomiche come i vini Sangiovese e Albana passiti, il formaggio di fossa, il sale dolce di Cervia, la mostarda di Cesena, l’aceto balsamico di Modena I.G.P. In cerca di un elemento che desse un’identità inconfondibile al loro cioccolato, i cioccolatieri di Gardini hanno pensato di unire eccellenza ad eccellenza. Sono nati così alcuni dei prodotti più sorprendenti: tavolette di cioccolato al sale dolce di Cervia e olio brisighello oppure sale e liquerizia, cioccolatini con formaggio di fossa e Albana passito, creme e praline per i palati più esigenti.

I Segreti di Diano – Pietro D’Elia, alla guida della sua giovane azienda, ha realizzato un prodotto apprezzato dagli chef più esigenti. Il Peperone Sciuscillone viene coltivato a Teggiano, a sud di Salerno, fin dal 1500. Per la sua forma ricorda le Carrube, nel dialetto locale “sciuscelle”. Sciuscillone, un peperone dal pericarpo sottile, con basso contenuto di acqua, lunghezza superiore ai 25 cm. Viene essiccato all’aria per almeno 50 giorni, poi a mano viene pulito e fritto in olio bollente. Il risultato è straordinario, croccante, sapido e dalle note leggermente amare: il Crusco. 

Lamponi dei Monti Cimini – Da pochi anni l’azienda coltiva, seleziona e lavora artigianalmente lamponi per creare prodotti tradizionali e innovativi: composte in sette varianti aromatiche, zucchero e sale di lampone e poi Lamponella®, la prima tisana di foglie di lampone pronta da bere. Lamponella® vuole rivoluzionare il concetto di infuso confezionato, proponendosi come prodotto alla portata di tutti, derivato dalla coltivazione di una parte del lampone ancora sottovalutata: le foglie.

Legù – Legù è un nuovo primo piatto totalmente naturale: senza additivi né coloranti, ricca di fibre e sali minerali e senza glutine, digeribile e leggerissima, perfetta quindi anche a cena. Legù è trafilata al bronzo e prodotta ed essiccata a bassa temperatura, così da rispettare e non alterare i principi nutrizionali della materia prima. Nelle sue ricette (Non È Pasta, 4Legumi, BIO), è disponibile in diversi formati (fusilli, paccheri, gigli, intrecci, rustici, lasagne e tagliatelle) anche per i più piccoli (chicche e sorrisi). E ancora, saranno presentati in occasione di TASTE 2019 i Frollini 100% legumi Legù (senza burro, latte, uova). 

Mimina Granola – Vivere sano rispettando la natura: con questa idea, Francesca ha creato Mimina, per offrire prodotti naturali, biologici e artigianali. Santa Sofia, centro degli affetti familiari, è un piccolo paese tra le dolci colline romagnole ed è la culla della granola cotta in forno a legna dell’azienda. La combinazione di avena, semi, frutta secca e essiccata, sciroppo d’agave e sale rosa dell’Himalaya facilita un lento rilascio di energia. La granola classica si può gustare per colazione con latte, yogurt o frutta, la linea gourmet può accompagnare insalate e vellutate.

Oca Sforzesca – Dalla provincia di Pavia, ecco il “Salame d’oca autentico senza maiale”, anche nelle varianti con tartufo nero e fegato d’oca, il Prosciutto cotto d’oca, la Galantina d’oca con pistacchio di Bronte e il Cicciolo d’oca pressato. Gli stagionati d’oca gourmet hanno una lunga stagionatura, oltre 45 giorni, pur preservandone la morbidezza: il Salame d’oca, la Bresaola d’oca, il Petto d’oca. Inoltre la gamma si è arricchita di leccornie quali il Cosciotto d’oca in confit e il Grasso d’oca ad uso cucina.

Paglione Azienda Agricola Biologica dal 1994 – Nasce la nuova linea di conserve e sughi pronti da Pomodoro Giallo, non più relegato a guarnizione estetica del piatto ma protagonista in cucina. Cinque le ricette della tradizione reinterpretate e riformulate: il “Pelatino” intero in salamoia, il “Pomodorino Giallo” in salamoia, la “Passata” a grana fine e due Sughi Pronti con Olive e Capperi e Basilico. La varietà scelta è caratterizzata da una forma semi ovale e da un gusto equilibrato e si segnala per un ottimo apporto di proprietà nutrizionali, contenendo un’elevata quantità di sostanze antiossidanti e vitamine dei gruppi A, C e B.   

Sabadì Slow Living – Nasce un cioccolato profumato attraverso un processo naturale di affinamento: grazie alla sua componente grassa, il cacao assorbe spontaneamente le note aromatiche di cui viene circondato. Il cioccolato affinato, una nuova e stimolante avventura per palati sopraffini che porta la firma dell’imprenditore veronese Simone Sabaini. 7 tipologie di affinamento proposte da Sabadì per cioccolati in tiratura limitata: tabacco, the, fiori, erbe, spezie, resine, e barrique. Dai rarissimi tabacchi Perique e Latakia, passando per la mirra e il pregiato olibano etiope, fino ai ricercati the affumicati cinesi e alle zagare di mandarino.

Spirulina Severino Becagli – Risorsa conosciuta fin dall’antichità per i molteplici effetti benefici sulla salute, l’alga Spirulina è considerata una potente e bilanciata fonte di nutrimento. Severino Becagli si è specializzato nella coltivazione e nella produzione di alga spirulina pura, certificata e totalmente lavorata in Italia. Tre le tipologie di spirulina che escono dagli impianti: alga spirulina in polvere, alga spirulina fresca, alga spirulina essiccata.

Tartuflanghe – La linea snack Tartuflanghe annovera Chips, Grissini al Tartufo e Aperituber, per trasformare l’aperitivo in un momento d’autore. Truffle Bite è un mini grissino al tartufo, snack salato ed appetitoso, ideale come spuntino. Must Chips unisce senape al miele e tartufo bianco alle migliori chips: una preziosa ricetta sweet & spicy arricchita con tartufo bianco. Pesto Chips condisce le migliori patatine con il Pesto in polvere, per un aroma Mediterraneo. Aperituber è un biscotto salato.

Lascia un commento