Tante stelle di Natale per aiutare Desirée. L’affetto di Pietrasanta e una raccolta per acquistare una protesi speciale

Versilia

Pietrasanta vuol vedere tornare a danzare Desirèe Corfini. L’amministrazione comunale della cittadina versiliese con il sindaco Alberto Stefano Giovannetti e la Consulta del Volontariato formata dalle associazioni del territorio rispondono all’appello degli amici della mamma 42enne di Forte dei Marmi colpita da una grave malattia che l’ha costretta a subire l’amputazione della gamba. Per lei gli amici hanno infatti organizzato una raccolta fondi per acquistare la speciale protesi di cui necessita e che non può permettersi dal richiamo evocativo “Voglio vederti danzare” tratta da una canzone di Franco Battiato. “La storia di Desirèe ci ha colpito profondamente. Così come la solidarietà ed il calore che l’hanno avvolta in questi giorni. – parla a nome dell’amministrazione Andrea Cosci, assessore all’associazionismo (nella foto, a sinistra) – Grazie all’attività della nostra Consulta del Volontariato, presieduta da Andrea Galeotti (anche lui nella foto) che in queste settimane è stata presente nel centro storico con uno stand, doneremo parte del ricavato della vendita delle stelle di Natale all’acquisto della protesi che gli serve per tornare a camminare senza le stampelle e a vivere una vita il più normale possibile. Vogliamo fare la nostra parte perché farla tornare a camminare è una vittoria di tutta la comunità che oggi la sostiene e gli vuole bene. Siamo sicuri che, tutti insieme, riusciremo a raggiungere un obiettivo importante per Desirèe che è poi un obiettivo di tutti noi: ridare un po’ di speranza a chi ha rischiato di perderla”.

 

per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

 

Lascia un commento