Sulla scia dei giorni, la campionessa mondiale di apnea Alessia Zecchini protagonista (il 9 febbraio) del ciclo di incontri sulla dignità promossi dalla Fondazione CR Firenze

Firenze, Focus

La ‘sirena degli abissi’, Alessia Zecchini, 26 anni, campionessa mondiale di apnea, è la protagonista del settimo appuntamento del ciclo di 12 incontri sul tema della dignità intitolato ‘Sulla scia dei giorni’, ideato e promosso da Fondazione CR Firenze col patrocinio del Comune di Firenze e in collaborazione col Teatro della Toscana (sabato 9 febbraio 2019, ore 10.30 – Teatro della Pergola – Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su www.fondazionecrfirenze.it).

Alessia_Zecchini

 

La campionessa (foto a sinistra), che nel 2017 nell’isola di Long Island alle Bahamas ha conquistato il record del mondo con -104 m di profondità nella competizione del Vertical Blue, interverrà sul tema ‘Dignità e sport’ e sarà intervistata dal giornalista Giacomo Guerrini.

Il ciclo – spiegano gli organizzatori – vuole coinvolgere tutta la cittadinanza per approfondire un tema attuale e sfaccettato come quello della dignità, che viene affrontato attraverso personalità che operano in molteplici campi e di diverse competenze. I prossimi relatori sono: Simona Atzori (23/2), Massimo Mercati (9/3), Serra Yilmaz (23/3), Marco Vichi e Carlo Lucarelli (13/4), Paolo Grossi (27/4). Tutti gli incontri si svolgono al Teatro della Pergola salvo diversa indicazione.

Alessia Zecchini è nata a Roma il 30 giugno 1992. E’ laureata in Scienze Motorie all’Università degli Studi “Foro Italico”, ha conseguito un Master in Alta Specializzazione in Management Olimpico Coni Servizi “Scuola dello Sport” ed ha partecipato a numerose competizioni nazionali ed internazionali. E’ detentrice di numerosissimi record mondiali, europei e nazionali.

Lascia un commento