SPECIALE BEFANA / 1. Il “Chupa Chups” disegnato da Dalì, le cavalcate dei Re Magi e i presepi viventi

Da non perdere, Firenze, Lucca

La Befana vien di notte ma a Palazzo Blu si paleserà nella giornata del 6 gennaio 2017 portando in dono una sorpresa per i piccoli visitatori della mostra “Dalí. Il sogno del classico”. Sarà una Befana tutta da leccarsi i baffi con un dolce omaggio che racchiude un simpatico richiamo alla biografia dell’artista di Figueres, celebre non solo per la sua pittura. Non tutti sanno che dalle mani di Dalí uscì anche il logo del leggendario lecca-lecca “Chupa Chups” che ha conquistato intere generazioni di bambini: è una pioggia di lecca-lecca messi a disposizione dall’azienda Perfetti quella che sarà distribuita ai piccoli visitatori in mostra, in collaborazione con la cooperativa Kinzica, proprio in occasione della Befana. Correva il 1969 quando Salvador Dalí, seduto in un bar all’aperto, scarabocchiò sulle pagine di un giornale per comporre nel giro di un’ora il famoso logo margherita abbinato alla sfiziosa caramella, in un inedito binomio tra arte e pubblicità.

Manca dunque solo la festività di Befana (venerdì 6 gennaio la mostra osserverà regolarmente l’orario dalle 10 alle 20: la biglietteria chiude un’ora prima) per archiviare un bilancio già lusinghiero dell’affluenza di visitatori in mostra nel periodo natalizio, portando così il risultato complessivo a un totale di 60mila presenze in tre mesi di apertura dell’esposizione: ben 4700 quelle registrate tra il 24 dicembre e il 1° gennaio, con picchi nelle festività di Santo Stefano (762 visitatori) e nella giornata del 29 dicembre (724 persone). Molto apprezzate anche le attività per le famiglie con record di partecipanti per le tre date del laboratorio “Una cravatta per Dalí” cui hanno preso parte 65 bambini.

Con il mese di gennaio torna il ciclo “Incontri a Palazzo Blu. Suoni, immagini e parole” pensato per approfondire la mostra dedicata a Dalì: dopo l’appuntamento con Lea Mattarella e Marco Di Capua, si replica giovedì 12 gennaio alle 17, con Marco Carminati, storico dell’arte e giornalista de “Il Sole 24 Ore”, per l’incontro dal titolo “Dalí. Il personaggio” nell’auditorium di Palazzo Blu (ingresso fino a esaurimento posti). Info: www.mostradalipisa.it

LA BEFANA A FORTE DEI MARMI

Appuntamento con la Befana a Forte dei Marmi. Dove giovedì 5 gennaio 2017, dalle ore 16, si comincia ad aspettare l’arrivo della vecchietta con la scopa e il sacco dei dolciumi. L’appuntamento è a Vittoria Apuana. Il giorno seguente, cioè venerdì 6 gennaio 2017, ci si sposta invece, alle 15, al Pontile di forte dei Marmi dove “La Befana vien dal cielo” con lancio di paracadutisti (compresa la vecchietta). Dalle 16, in piazza Garibaldi e in piazza Marconi, va invece in scena l’animazione dedicata ai bambini.

LA BEFANA A BARGA

Anche in quel di Barga la festa è doppia: giovedì 5 gennaio 2017 e venerdì 6 gennaio. Il 5 l’appuntamento è in centro storico (delle ore 14) con il mercatino straordinario. A piazzale del Fosso, sempre alle 14, la Befana aspetta i bambini per accompagnarli nelle piazze e rompere insieme la “calzalaccia” che troveranno in piazzale del Fosso, piazza della SS. Annunziata, piazza Angelio, piazza Salvo Salvì, Largo biondi (sul ponte), Largo Roma, piazzale Matteotti e piazza Giovanni Pascoli. In quest’ultima, alle 17, c’è la festa finale con doni e merenda. Mentre in piazza del Teatro, alle ore 21, festa della Befana con musica dal vivo e degustazioni. Il 6 gennaio, Epifania, alla Casina della Befana – Pegnana, dalle ore 14.30, la Befana incontra i bambini con tante sorprese.

LUCCA: L’EPIFANIA CON I RE MAGI A CAVALLO

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con l’arrivo dei Re Magi a cavallo per le vie del centro storico di Lucca. Il corteo partirà giovedì 5 gennaio alle 17 lungo la discesa tra il Caffè delle Mura e la gelateria Veneta, per proseguire fino a Palazzo pretorio in piazza San Michele. Saranno presenti i balestrieri, gli armigeri, le dame e i messeri delle Contrade San Paolino.

LA CAVALCATA DEI MAGI E I PRESEPI VIVENTI

Oltre a Firenze, del quale parliamo a parte nel sito www.toscanaeventinews.it, la cavalcata dei Re Magi è prevista in varie località della Toscana. Vediamo una breve selezione: in Mugello a Luco e a Borgo San Lorenzo (il giorno 6 gennaio alle 15 a Luco, frazione di Borgo San Lorenzo dove l’evento andrà in scena il giorno 14 gennaio alle 14), a Signa (grande festa in piazza della Stazione, partecipano anche i vigili del fuoco), a Fucecchio la Cavalcata dei Magi è in agenda per venerdì 6 gennaio dalle 16, presepe vivente con cavalcata a Rufina (con arrivo della Befana la mattina al teatro e il pomeriggio arrivo dei Re Magi alla Villa di Poggio Reale), anche a Londa ci sono presepe vivente e arrivo dei Re Magi.

 

 

Lascia un commento