Sorellamen-4

“Sorellamen” chiude la lunga stagione di Utopia del Buongusto. E a Monsummano Terme conversazione sul “Decameron” che apre il cartellone

Livorno, Pistoia, Teatro e Danza

*** UTOPIA DEL BUONGUSTO SALUTA CON “SORELLAMEN” A LIVORNO AL NUOVO TEATRO DELLE COMMEDIE

Ultimo appuntamento dell’edizione 2018 del festival teatral – gastronomico “Utopia del Buongusto”. Sabato 20 ottobre 2018 alle 21,30 al Nuovo Teatro delle Commedie a Livorno, in Via Giuseppe Maria Terreni 3, Guascone Teatro presenta il nuovo spettacolo “Sorellamen” La vera storia di tre sorelle finte. Con Adelaide Vitolo, Irene Rametta, Valentina Grigò ed Emiliano Benassai. Drammaturgia e regia di Andrea Kaemmerle.

Un salto di un centinaio di anni indietro per raccontare il futuro ai nostri bisnonni. Insomma una cosa tanto stranamente semplice da essere imperdibile. Galleggiare sulle tempeste della seconda guerra mondiale cantando come tre donne olandesi col passaporto ungherese che presto saranno tre dive italiane. Diventare mito ed immaginario collettivo senza essere mai se stesse. Uno spettacolo che saccheggia a piene mani il mondo del “Trio Lescano” e dei primi anni della radio. Il pubblico si troverà ad essere divertito testimone di una vicenda tra cronaca e storia, una narrazione obliqua dove il mondo della provincia si impasta con gli avvenimenti planetari che cambieranno tutto per sempre . In scena tre attrici canterine con dinamite in pancia, miele nel cuore e il pepe nelle scarpe.

Cena in luogo. Informazioni e prenotazioni al 3280625881-3203667354. Programma completo su guasconeteatro.it. Da non perdere una visita al quartiere Venezia e alla terrazza Mascagni.

*** INCONTRIAMO… LA STAGIONE:  VIAGGIO NEL DECAMERON, ASPETTANDO TULLIO SOLENGHI AL TEATRO YVES MONTAND

Giovedì 18 ottobre 2018 alle ore 21 la Saletta Giusti del Teatro Montand di Monsummano Terme ospita il primo appuntamento della nuova edizione di “Incontriamo… la stagione”, il ciclo di conversazioni, curato da Mimesis attorno agli spettacoli della stagione teatrale 2018/2019, promossa da Comune di Monsummano ed Associazione Teatrale Pistoiese, con il sostegno di Unicoop Firenze, Polli e Arredamenti Goti. 

logo teatro montand monsummano terme

Un modo, non serioso ma molto comunicativo, per avvicinare sempre di più il pubblico al teatro e alle tematiche trattate dagli spettacoli che è stato molto apprezzato lo scorso anno.

 

In vista dello spettacolo di apertura del cartellone 2018/2019, Decameron – Un racconto italiano in tempo di peste (in programma martedì 23 ottobre e che vedrà protagonista Tullio Solenghi, progetto e regia Sergio Maifredi), Mimesis proporrà un viaggio all’interno di quella che è rappresenta delle più importanti opere della letteratura europea, il Decamerone, indiscusso capolavoro di Giovanni Boccaccio: un libro, moderno e scandaloso, con cui l’autore ci regala un ampio affresco della società contemporanea e, più universalmente, di tutta la natura umana.

L’ingresso all’incontro è libero fino ad esaurimento posti.

 

 

 

Lascia un commento