Sipario Blu. Tradizione & innovazione. Da Gabriele Cirilli (che inaugura il cartellone) a Daniel Pennac, da Veronica Pivetti ad Anna Bonaiuto e Valentina Cervi… ecco la stagione 2022/2023 del Nuovo Teatro Pacini di Fucecchio

Al via al Nuovo Teatro Pacini l’ottava edizione della stagione di prosa, SIPARIO BLU, tradizione e innovazione, organizzata dal Teatrino dei Fondi, con il sostegno del Comune di Fucecchio, della Regione Toscana e del Ministero della Cultura, della Città Metropolitana di Firenze, della Fondazione CR Firenze e di Unicoop Firenze.

Da ottobre 2022 a marzo 2023, il palcoscenico di Fucecchio ospiterà comici brillanti come Gabriele Cirilli e Rosario Lisma, grandi attrici della scena italiana come Veronica Pivetti, Anna Bonaiuto, Valentina Cervi, Beatrice Visibelli, una presenza internazionale ovvero il famosissimo scrittore Daniel Pennac e il più volte campione mondiale della pallavolo, Andrea Zorzi.

La stagione teatrale di prosa è una delle proposte del ventaglio di offerte culturali del Teatro Pacini: uno spazio di confronto e di condivisione.

Sabato 29 ottobre alle ore 21:30 apre la stagione il noto umorista Gabriele Cirilli (foto sopra il titolo) con Duepuntozero, una riflessione su ciò che vuol dire essere aggiornati, connessi, globali, veloci, e su come sopravvivere stando al passo con il tempo, tramite la continua ricerca della novità. Attraversando tutti i generi del teatro comico, dalla commedia degli equivoci al cabaret, canzoni da cantante vero, monologhi e gag irresistibili, Gabriele Cirilli porta in scena insieme a sé un po’ di persone, quelle che fanno parte della sua vita.

Daniel éennac, Dal sogno alla scena

Mercoledì 30 novembre alle ore 21:30 salirà sul palcoscenico del Pacini, Daniel Pennac, con Dal sogno alla scena, uno spettacolo sul senso del teatro e della scrittura. Un percorso che intreccia il racconto diretto con diversi passaggi degli ultimi adattamenti teatrali di Daniel Pennac. Il mondo narrativo e onirico dell’autore anima la scena e il sogno è al centro della narrazione e il punto di partenza. Daniel Pennac, in scena con Pako Ioffredo e Demi Licata, con le musiche di Alice Loup e Antonio Urso, la regia di Clara Bauer, entra dal vivo fra le pieghe dei suoi libri e dei suoi ultimi spettacoli, incontrando il pubblico in quella linea di confine fra interpretazione e narrazione, lettura e recitazione.

Venerdì 16 dicembre alle ore 21:30 è la volta di Rosario Lisma, attore, autore e regista, volto noto anche del cinema, che è in scena con il brillante ed esilarante monologo Giusto. Una storia surreale, buffa e dolente di una diversità nel mondo contemporaneo, ma anche un invito a superare le certezze che ci proteggono e i limiti che da soli ci siamo dati. Giusto è un impiegato intelligente, mite e fin troppo educato in un mondo grottesco di spietato cinismo. I suoi colleghi d’ufficio, all’Inps di Milano, sono un microcosmo di ridicole creature animali, in cui lui, nato su uno scoglio in mezzo al mare, si sente straniero e solo.

Veronica Pivetti (al centro), Stanno sparando sulla nostra canzone (ph. Renzo Daneluzzi)

Giovedì 19 gennaio alle 21:30 Veronica Pivetti va in scena con Stanno sparando sulla nostra canzone, una black story musicale di Giovanna Gra, musiche Alessandro Nidi. Lo spettacolo, incalzante dalle atmosfere retrò, è ambientato in America durante gli anni del pieno proibizionismo, dove la malavita prospera e con essa un folto sottobosco di spregiudicati. Fra note e trascinanti canzoni della musica pop e rock, è protagonista della scena Veronica Pivetti, in arte Jenny Talento, fioraia di facciata ma, in realtà, venditrice d’oppio by night, che finisce col cedere alle avances di un giovane e inesperto giocatore di poker, Nino Miseria.

Sabato 25 febbraio alle ore 21:30 La compagnia Fanny & Alexander porta in scena il romanzo Addio fantasmi di Nadia Terranova, finalista al premio strega 2019, con l’interpretazione delle straordinarie attrici Anna Bonaiuto e Valentina Cervi. Il romanzo è la storia di una donna, Ida Laquidara, alle prese con il vuoto di un’assenza: il padre, un giorno, quando lei era bambina, è uscito di casa per non tornare più. Molti anni dopo Ida, che ora vive a Roma, viene richiamata all’improvviso dalla madre a Messina, la sua città natale: la donna deve ristrutturare la casa di famiglia, che vuole mettere in vendita e ha bisogno del suo aiuto. Quel viaggio riporterà in vita tutti i suoi fantasmi, in un crescendo di inquietudini alimentate dal rapporto irrisolto con la madre.

Venerdì 31 marzo alle ore 21:30 chiude la stagione Andrea Zorzi detto “Zorro”: il pallavolista due volte campione del mondo che sale sul palco in compagnia dell’esplosiva attrice Beatrice Visibelli. Lo spettacolo La leggenda del pallavolista volante è un lavoro dove lo sport incontra il teatro e si fa metafora della vita. In un crescendo di momenti a tratti ironici ed esilaranti, con note malinconiche o persino drammatiche prende vita la biografia di un campione che ha segnato la nostra storia sportiva, riscoprendo con leggerezza la filosofia e il potenziale umano dello sport, al di là degli imperativi tecnici, economici e mediatici, con l’idea che nella vita, come nella pallavolo, senza una squadra non si possa arrivare da nessuna parte.

Dal 5 ottobre è possibile rinnovare gli abbonamenti, dal 15 ottobre è possibile acquistare i nuovi abbonamenti e dal 22 ottobre sono in vendita i biglietti dei singoli spettacoli.

Tutto il programma su www.nuovoteatropacini.

 

 PROGRAMMA (spettacoli ore 21:30)

29 ottobre 2022

GABRIELE CIRILLI

Duepuntozero

 

30 novembre 2022

DANIEL PENNAC

Dal sogno alla scena

 

16 dicembre 2022

ROSARIO LISMA

Giusto

 

19 gennaio 2023

VERONICA PIVETTI

Stanno sparando sulla nostra canzone

 

25 febbraio 2023

ANNA BONAIUTO, VALENTINA CERVI

Addio fantasmi

 

31 marzo 2023

ANDREA ZORZI, BEATRICE VISIBELLI

La leggenda del Pallavolista Volante

 

 

INGRESSI

Biglietto singolo settore 1

intero 22 € | ridotto 20 €

Biglietto singolo settore 2

intero 18 €| ridotto 16 €

 

ABBONAMENTI

Abbonamento (solo settore 1)

intero 110 € | ridotto 100 €

Riduzioni: Under 25, over 65, soci unicoop Firenze

 

Per info:

Nuovo Teatro Pacini

Piazza Montanelli snc

Fucecchio

0571 540870 / 353 4104119

Teatro Pacini

0571-462825 Ass. Teatrino dei Fondi

info@teatrinodeifondi.it

info@nuovoteatropacini.itSipario Blu

Lascia un commento