Simona Bucci torna a Certaldo con lo spettacolo-performance “Cadrega” nei Sottosuoli del Convento degli Agostiniani

Simona Bucci, affermata danzatrice toscana già nota al pubblico di Mercantia per una suggestiva performance del 2017 nel Giardino della Casa da Tè, torna a Certaldo domenica 18 ottobre 2020 con “Cadrega”, uno spettacolo performance del progetto Dance4Gardens che si svolgerà alle ore 17.30 nei Sottosuoli del Convento degli Agostiniani, Piazza S.S. Jacopo e Filippo 2, Certaldo Alto (sopra il titolo: foto d’archivio di uno spettacolo di Simona Bucci).

, , , , , è una performance di danza. “Cadrega” espressione tipica del dialetto lombardo per indicare la sedia, intesa come oggetto pregno di memorie intime e collettive. “Luogo dell’attesa, del riposo, dell’attenzione, della noia e degli obblighi, delle memorie di “presenze” e presenze evocatrici di memorie passate e future”.

La 3ª edizione del progetto , una rassegna di performance di danza e musica concepite per essere presentate in scenari storici dell’area metropolitana di Firenze, è realizzato da e per le arti contemporanee con il Patrocinio e il sostegno di ̀ .

L’evento di Certaldo avrà luogo nei sottosuoli dell’ex Convento degli Agostiniani, unito alla visita guidata al Museo di arte sacra situato al piano terra dello stesso spazio.

L’evento è realizzato in collaborazione con Cooperativa Girasole. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, necessario prenotarsi, anche per via della ridotta capienza degli spazi, tramite mail compagniasimonabucci@gmail.com o Tel. 3401369666

Lascia un commento