Settimana mondiale del cervello rinviata a maggio. Dal 16 al 22 marzo (data iniziale) la Scuola IMT di Lucca offrirà una serie di contenuti e attività per adulti e bambini solo online

Focus, Lucca

La Settimana Mondiale del Cervello è un evento che si svolge ogni anno in contemporanea in tutto il mondo, con l’obiettivo di aumentare la pubblica consapevolezza nei confronti della ricerca sul cervello. Ha avuto inizio nel 1996 negli Stati Uniti ed è oggi il frutto di una enorme sinergia internazionale che nel corso delle varie edizioni ha coinvolto oltre 7.300 partner in 117 paesi. Vista la situazione coronavirus è stata rinviata – come si legge sul sito – dal 18 al 24 maggio 2020. 

Per la quinta volta anche la Scuola IMT Alti Studi Lucca prende parte a questo importante progetto per condividere le meraviglie del cervello e l’impatto che la scienza ha sulla vita quotidiana.

In seguito alle misure governative varate per far fronte alla diffusione del coronavirus, che includono anche l’obbligo di sospendere tutti gli eventi fino al prossimo 3 aprile, la Settimana Mondiale del Cervello della Scuola IMT diventa interamente virtuale. Dal 16 al 22 marzo sarà quindi offerta una serie di contenuti e attività per adulti e bambini, che saranno fruibili interamente online. A breve il programma completo delle iniziative sarà disponibile qui.

Lascia un commento