bocelliANDREA

Serata di beneficenza della Fondazione Arpa in Accademia navale con musiche di Mascagni, Puccini, Bizet, Morricone, Gershwin e l’Ensemble Bacchelli. Una raccolta fondi per progetti di cooperazione umanitaria

Da non perdere, Livorno, Pisa, Uncategorized

Appuntamento a Livorno, il 22 giugno 2019, con una grande serata di beneficenza con la presenza straordinaria di Andrea Bocelli (foto sopra il titolo, dalla sua discografia) per finanziare progetti di cooperazione umanitaria: è quella che organizza la Fondazione Arpa, insieme all’Accademia Navale che ospita l’appuntamento. Con la direzione artistica del maestro Carlo Bernini e presentato da Renato Raimo, salirà sul palco l’Ensemble Bacchelli, diretto dal maestro Rita Bacchelli: nella prima parte del programma sono previste musiche di Pietro Mascagni, e quindi arie tratte da opere di Puccini, Bizet, Morricone e Piovani. La seconda parte del concerto, invece, si muoverà seguendo Gershwin, Webber e Gastaldon, per poi concludersi con la musica di Piazzolla.

Accademia_Navale,_Livorno

I solisti che si esibiranno sul palcoscenico allestito nel piazzale dell’Accademia Navale, sono il soprano Maria Luigia Borsi e il soprano Arianna Rondina, mentre la pop singer Debrah sarà la special guest della serata. Al pianoforte, invece, si esibirà un altro ospite speciale: Doady Giuliano. Scopo dell’evento è dunque quello di raccogliere fondi da destinare ai progetti di Cooperazione Umanitaria della Fondazione Arpa, in sinergia con l’Accademia Navale di Livorno e con la Fondazione Andrea Bocelli.

La serata – durante la quale sarà presentato il nuovo inno della Fondazione Arpa (musica di R. Ortolani) – verrà aperta dagli interventi dell’ammiraglio Pier Paolo Ribuffo, del maestro Andrea Bocelli e del professor Franco Mosca, chiamati ad illustrare i progetti umanitari della Marina Militare, della fondazione Andrea Bocelli e della Fondazione Arpa.

PER INFORMAZIONI /  INFO@FONDAZIONEARPA.IT / La serata è sold-out

Lascia un commento