Scapigliato Energia, mancano solo 200 contratti (fornitura di energia elettrica rinnovabile da biogas) per far diventare gli sconti più consistenti

Focus, Livorno

Per favorire il confronto con il territorio dopo il periodo di lockdown imposto dalla pandemia da Covid-19, da lunedì 29 giugno 2020 riapre in sicurezza lo sportello “Scapigliato Energia” in località Le Morelline Due, dove per cittadini e imprese sarà possibile avere informazioni sul progetto e definire i contratti di fornitura dell’energia elettrica rinnovabile da biogas: ne mancano solo 200 circa affinché gli sconti garantiti da Scapigliato Energia possano diventare ancora più consistenti, per tutti.  

Si tratta della prima iniziativa di questo tipo a livello nazionale, che in un’ottica di economia circolare a km zero permette di restituire ai cittadini l’elettricità prodotta grazie allo smaltimento in sicurezza dei rifiuti nella discarica gestita da Scapigliato Srl, società di proprietà totalmente pubblica del Comune di Rosignano Marittimo.

Una produzione annuale di 25 milioni di kWh di energia rinnovabile, derivante dal biogas captato in discarica grazie a una rete di oltre 300 pozzi, adesso al servizio di tutte le famiglie della Val di Fine. Che stanno rispondendo con entusiasmo: sono ormai oltre 1.000 i contratti stipulati con Scapigliato Energia, il doppio rispetto ai circa 500 conteggiati nella rilevazione condotta lo scorso autunno. I progressi son continuati anche durante la fase del lockdown, quando – nel periodo marzo-maggio 2020 – sono stati attivati oltre 100 contratti. E tra poco gli sconti garantiti da Scapigliato Energia potranno essere ancora più vantaggiosi.

Il territorio circostante la discarica è infatti suddiviso in tre fasce: la A comprende cittadini e aziende nel raggio di 1,5 km dall’impianto, che sottoscrivendo il contratto hanno già oggi un abbattimento del costo della componente energia pari al 100%; la fascia B comprende i territori nel raggio di 5 km dal polo impiantistico (porzioni delle frazioni di Castelnuovo, Gabbro, Nibbiaia, Orciano Pisano e Santa Luce), dove ad oggi il ribasso arriva al 40%; la fascia C dove attualmente lo sconto è del 20%, accessibile per le utenze facenti parte delle restanti aree del Comune di Rosignano Marittimo, Orciano Pisano, Santa Luce e Castellina Marittima non ricadenti nelle fasce precedenti. 

Dopo il successo registrato in questa prima fase del progetto, mancano adesso poco più di 200 contratti perché in fascia B lo sconto della componente energia in bolletta arrivi al 50% per tutti i contratti relativi a quest’area, anche quelli stipulati in passato; lo stesso vale per la fascia C, dove lo sconto sarà per tutti del 30%, mentre in fascia A verrà confermato l’abbattimento del 100%. 

  • Per garantire a tutti i cittadini le informazioni necessarie e la possibilità di un confronto diretto, da lunedì 29 giugno lo sportello “Scapigliato Energia” riprenderà la propria attività: oltre che al numero di telefono 0586032323, lo Sportello potrà infatti essere raggiunto fisicamente in località Le Morelline Due, dal lunedì al sabato con orario 9.00-12.30 e il martedì e il giovedì anche in orario pomeridiano dalle 15.00 alle 18.00. Al momento è in corso di valutazione anche la possibilità di riaprire in sicurezza anche un servizio di sportello itinerante nelle varie zone interessate dal progetto.

 

Lascia un commento