Sassari, successo dell’opera in streaming (con 3.407 visualizzazioni più altre 400 su YouTube) “Suor Angelica” in scena per tre volte nel teatro senza pubblico a causa della pandemia

Fuori Toscana

È stato un grande successo lo streaming di Suor Angelica di Giacomo Puccini dal Teatro Comunale di Sassari. Sono state 3407 complessivamente le visualizzazioni dell’opera, inserita nella Stagione lirica e trasmessa in diretta il 6, 7 e 8 novembre 2020 attraverso il sito dell’Ente Concerti “Marialisa de Carolis”.

Il successo dell’iniziativa ha premiato la decisione della Direzione artistica che ha voluto fortemente mantenere le tre recite e proporle gratuitamente. Lo streaming ha raggiunto tutto il mondo: sono infatti stati registrati accessi dagli Stati Uniti e da tutta Europa, dalla Spagna alla Svezia, dall’Irlanda alla Francia alla Germania. Il pubblico ha potuto apprezzare non soltanto l’alta qualità dello spettacolo – uno dei pochi in Italia proposti con scene e costumi e non in semplice forma di concerto – ma anche la suggestiva testimonianza delle maestranze e dei tecnici che al termine dell’opera, nel silenzio assoluto, hanno occupato la platea, sottolineando così il difficile momento della cultura in Italia.

Ai contatti durante lo streaming si sono aggiunte le quasi 400 visualizzazioni sul canale YouTube dell’Ente Concerti, dove lo spettacolo è disponibile fino al prossimo 20 novembre.

Da segnalare inoltre l’attenzione rivolta all’iniziativa dell’Ente Concerti dai mass media – lo streaming gratuito da Sassari è stato citato sulla Repubblica e in una lettera al Corriere della Sera dalla prima viola dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano – e i numeri raggiunti dalla pagina Facebook dell’Ente Concerti, che in pochi giorni ha incrementato gli accessi fino a superare quota 4000 follower.

Lascia un commento