SALONE NAUTICO 2018. Dopo la tragedia del Ponte Morandi, Genova riparte dalla nautica. Oltre 900 espositori e tante novità. Annunciata anche la visita del presidente Mattarella

Fuori Toscana

Al via giovedì 20 settembre 2018 la 58ma edizione del Salone Nautico di Genova, organizzato da Ucina Confindustria Nautica. Il salone resterà aperto ai visitatori fino al giorno 25. Prima vetrina internazionale per la città dopo la tragedia del crollo del Ponte Morandi che ha causato vittime e feriti, il Salone accoglierà buyer e visitatori da tutto il mondo, confermando la volontà di Genova di ripartire. E’ stata anche annunciata la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Il Salone Nautico è una grande opportunità per dare un messaggio che Genova è una città in crescita che vuole essere la prima città del Mediterraneo. La tragedia di Ponte Morandi non può fermare questo percorso di crescita. Mi aspetto un grande Salone con più espositori e visitatori del 2017. Genova – ha detto all’inizio di settembre il sindaco Marco Bucci durante la presentazione ufficiale del Salone a Milano, nella sede del Sole 24 Ore – saprà dare contributi di arte, tempo libero, eventi di alto livello ancora più dello scorso anno. Per quanto riguarda la viabilità, stiamo lavorando per avere una strada in più già prima del Salone. Ad oggi, la viabilità sta funzionando e sono certo che per il Salone non ci saranno problemi di mobilità”.

E nella stessa occasione il presidente della Regione Liguria Giovanni Tori ha avuto modo di sottolineare di aver trovato “nel Salone Nautico uno spirito e una tenacia che lo contraddistinguono da 58 edizioni. In 58 anni abbiamo vissuti momenti difficili, alcuni dei quali hanno aperto le pagine più belle del nostro Paese. Il Salone Nautico è la prima manifestazione in cui l’entusiasmo e la tenacia con cui abbiamo lavorato sarà visibile non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Sarà un ottimo Salone e un’occasione per vedere una bella città e un’Italia che rinasce da un evento difficile. Quest’anno visitare il Salone Nautico sarà anche un segnale di cittadinanza attiva: saranno in tanti a venire al Salone e saranno in tanti ad ammirare le bellezze di Genova e la capacità di fare sistema e fare comunità per progettare insieme il futuro. Esattamente quello che abbiamo fatto in questi anni con il Salone Nautico”.

Il Salone 2018 vedrà la presenza di 948 espositori, 7,2% in più rispetto all’edizione del 2017. Fra le barche più attese ci sono lo SL102 di Sanlorenzo, la cui asimmetria (primo al mondo) permette di recuperare spazio interno) e l’Azimut S96, dalle linee coupé, realizzato in fibra di carbonio. Il nuovo Gran Soleil 48, il Solaris 44 e l’Italia Yacht 11.98 sono invece fra i più attesi per quanto riguarda le imbarcazioni a vela. Come sempre il Salone Nautico presenterà due “ammiraglie”: sono (motore) il T-Line 48 metri di Baglietto e Mylius 80 (vela).

INFO / Il 58mo Salone Nautico di Genova, nella sede della Fiera di Genova (piazzale Kennedy), sarà aperto dal 20 al 25 settembre 2018 dalle ore 10.00 alle 18.30.
Le giornate Tech Trade quelle preferenziali per gli operatori professionali, saranno quelle di lunedì 24 e martedì 25 dalle ore 10.00 alle ore 18.30.

Biglietto: 15 euro intero, 13 euro ridotto.

www.salonenautico.it

Lascia un commento