Rosignano Solvay, assemblea pubblica per la gestione della Social Agorà, la “loggia rossa” realizzata in piazza della Repubblica

Focus, Livorno

Si è tenuta nella serata del 28 settembre 2020 l’assemblea pubblica conclusiva del percorso di ascolto e partecipazione legato alla gestione della Social Agorà, l’intervento del progetto Piu Ways che ha riqualificato e rinnovato piazza della Repubblica. Alla presenza del sindaco Daniele Donati e degli Assessori Alice Prinetti e Beniamino Franceschini, è stata effettuata la restituzione dei risultati del percorso di partecipazione che l’amministrazione, con la collaborazione del Nuovo Incubatore di Rosignano, ha realizzato nel mese di febbraio 2020 prima delle chiusure dovute alla pandemia da Covid-19.
Il percorso di ascolto si è sviluppato con l’obiettivo di individuare possibili idee e modalità gestionali dello spazio coperto ad uso punto ristoro/bar collocato al centro della piazza oltre ai possibili utilizzi dello spazio coperto sotto la nuova loggia rossa.

L’assessore alla partecipazione Beniamino Franceschini ha illustrato tutte le idee che sono emerse dal percorso di ascolto articolato in tre incontri uno dedicato al tema “Cibo e Benessere”, uno dedicato alle Associazioni di Categoria ed infine uno dedicato ad “Arte e Cultura”. L’assessore ha sottolineato in particolare il ruolo delle funzioni che devono esser previste nello spazio, che non si esauriscono nel punto di somministrazione, ma si articolano a vari livelli con particolare attenzione ad iniziative di aggregazione, allo sport all’aria aperta, alla cultura nonché alla promozione turistica.
L’assessore Alice Prinetti ha invece illustrato il percorso amministrativo che seguirà il processo di partecipazione. I risultati della partecipazione, infatti, si tradurranno in una delibera di indirizzo che la giunta approverà nei prossimi giorni contenente le linee guida che gli uffici comunali dovranno seguire per la predisposizione del bando di gara per l’affidamento della gestione. La gara riguarderà la concessione dello spazio ad uso punto ristoro/bar con porzione di area del loggiato ad uso esclusivo e la gestione della loggia per iniziative commerciali, culturali e turistiche. Al bando potranno partecipare imprese singole oppure raggruppamenti temporanei anche in collaborazione con soggetti del terzo settore. La concessione avrà durata di 10 anni, sarà assegnata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (il criterio che ai sensi del codice degli appalti permette di valutare la qualità della proposta e marginalmente il valore economico della stessa) e prevederà premialità per chi proporrà idee ed iniziative gestionali anche dello spazio plein air il percorso di sport all’aperto realizzato in Via della Repubblica.
«La discussione e l’interesse che si sono sviluppati durante questo incontro e nel percorso partecipativo precedente – ha detto il sindaco Daniele Donati durante l’assemblea – dimostrano che l’obiettivo di riqualificare e valorizzare l’area di piazza della Repubblica è stato ampiamente raggiunto. Questa struttura, infatti, sta già richiamando e attirando tantissime persone, in primis i giovani, ed è pronta per diventare un punto nevralgico della socialità di Rosignano».
La serata, nonostante le limitazioni dovute ai protocolli di sicurezza anti Covid-19, ha visto la partecipazione interessata di tanti cittadini e cittadine che hanno potuto esprimere le loro osservazioni in un’ottica di collaborazione costruttiva con l’Amministrazione.

Lascia un commento