“Riusciamo a suonare Day2”: il Teatro Goldoni alza il sipario per il concerto in streaming gratuito disponibile dalle ore 21 del 23 aprile su YouTube e su Livu.it

Dopo la prima giornata dedicata alla musica dal vivo, andata in onda a gennaio, il palcoscenico del Goldoni torna ad ospitare “Riusciamo a suonare Day2”, il concerto in streaming gratuito disponibile a partire da venerdì 23 aprile 2021 dalle ore 21 sulla pagina YouTube del Goldoni e Livu.it

L’evento organizzato da Musiche Metropolitane in collaborazione con la Fondazione Teatro Goldoni vedrà nuovi gruppi protagonisti, “le chiusure dei teatri degli spazi culturali e dei live club – dichiara Luca Zanotti di Musiche Metropolitane -, hanno amplificato il desiderio dei musicisti ospiti alla seconda puntata di Riusciamo a Suonare, di esibirsi. il risultato è un concerto di canzoni di grande bellezza, che racconta emozioni, dolore e desiderio di tornare su di un palco, da parte di artisti che da molti mesi sono a casa. Un’emozione che traspare dagli occhi degli artisti che si sono esibiti e che hanno pagato più di altri le conseguenze della pandemia. Il risultato è un concerto di cantautori e cantautrici, che si sono esibiti in acustico per valorizzare questa atmosfera intrisa di lirismo. Come nella prima puntata, abbiamo offerto uno spazio al rapporto col digitale con un artista, che si è servito di strumenti per musica elettronica”

Sul palco del Goldoni si esibiranno: Nico Sambo, un musicista livornese che spazia dall’elettronica al cantautorato, in questa occasione suona con Antonio Bardi (Virginiana Miller) alla chitarra elettrica e Valerio Fantozzi (Snaporaz, Bimbo) al basso per presentare È che le piace giocare; Bimbo feat. Cristallo saranno i secondi ad esibirsi con Cioccolato brano scritto da Bimbo che fa parte del suo secondo album T’aspetto fuori in uscita in questi mesi; a seguire Leda, il gruppo nasce dall’incontro di Alessio, Giulia e Giacomo, tre giovani musicisti, durante il loro percorso di studi al Conservatorio di Livorno. Da sempre appassionati di ricerca musicale i tre sperimentano insieme cercando di trascendere ogni collocazione di genere, il trio propone Vele. Niki La Rosa cantautore Italo scozzese, sarà il quarto ad esibirsi, un giramondo con la chitarra in spalla, tra la strada, che lui considera il miglior palcoscenico su cui suonare, e concerti si è esibito in tutta europa, al Goldoni presenta La nuit je mens; Valerio Dentone musicista professionista, negli ultimi 10 anni produttore musicale, bassista dei Gari Baldy Bros, ha suonato e collaborato con moltissimi musicisti tra cui Enrico Nigiotti, Joyce Yuille, Stefano Brondi, Marco Baracchino, Davide Gobello, Cosimo Zannelli, Gaetano Fasano, Karima Ammar, Luca Faggella, Llensy Zafra Martinez . Durante il periodo di “lockdown”, si è dedicato alla scrittura a all’arrangiamento di sette brani inediti che sono poi confluiti nel suo primo disco “Quaranta” da cui è tratto Il silenzio è bellissimo ;  Anna Funk Damage, che chiude il concerto,  è un deviante assemblaggio tra industrial, electro, noise e punk, il pezzo che proporrà live è intitolato Awful Raving e farà parte del suo nuovo album pubblicato da Phormix, casa discografica ateniese molto conosciuta nel panorama underground europeo e mondiale.  

Tutte le informazioni sugli artisti e le band su www.goldoniteatro.it

Lascia un commento