traviata

Ritornano a Livorno i concerti di Musica in Villa. Il 20 settembre appuntamento con i grandi duetti, dalla Traviata a Cavalleria (e non solo). Con il soprano Rosa Perez Suarez, il tenore Stefano Cresci e il basso Paolo Morelli. Introduce il musicologo Fulvio venturi

Concerti e Lirica, Livorno

Venerdì 20 settembre 2019 alle ore 18 riprendono i concerti della rassegna “Musica in Villa”, organizzati a Livorno dal Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, dall’Associazione “Amici del Museo di Storia Naturale”, dal Circolo “Galliano Masini” e dalla Corale “Pietro Mascagni”. Concerti che hanno luogo un venerdì al mese o nella sala del Mare in via Roma o presso la Villa del Presidente in via Marradi.

  • Il programma previsto per venerdì 20 (appuntamento alla Villa del Presidente, via Marradi) orbiterà intorno alla grande lirica e in buona parte ai grandi duetti. Si esibiranno il soprano Rosa Perez Suarez, spagnola, nata a Gran Canaria, ma residente a Livorno da vario tempo: impersonerà Zerlina, Violetta, Tosca, Santuzza, Fidelia e Mimì. il tenore, Stefano Cresci, suo marito, conosciutissimo oboista e cantante non meno bravo, sarà Des Grieux, Turiddu, Mario Cavaradossi e Rodolfo. A loro si affiancherà il basso Paolo Morelli che vestirà i panni di Don Giovanni, Germont padre, Scarpia e Tartaglia.

Fulvio Venturi guiderà il pubblico esplorando opere di grande successo come il Don Giovanni, La Traviata,  Manon Lescaut, Tosca, Cavalleria Rusticana, Le Maschere e  Boheme. Al pianoforte siederà il Maestro Andrea Tobia.
Chi è interessato a questo non comune ed accattivante programma può prenotare il posto telefonando al Museo di Storia Naturale tel. 0586-266711 / 266734 o scrivere una mail a musmed@provincia.livorno.it .

Lascia un commento