“Rigoletto” (con diversi richiami toscani) al Théâtre Municipal Ville de Bastia. Il 20 e 21 dicembre, Gilda sarà il soprano Linda Campanella

Concerti e Lirica, Livorno

Rigoletto di Giuseppe Verdi è la prima partitura della trilogia detta “popolare” che il compositore di Busseto completerà con Il Trovatore e La Traviata, opere scritte nel periodo compreso frs il 1850 e il 1853. Musica coinvolgente, arie e cori che da sempre hanno colpito il pubblico e l’immaginario collettivo. E proprio Rigoletto è l’opera verdiana che per due giorni, alla vigilia delle festività natalizie, andrà in scena al Théâtre Municipal  Ville de Bastia in  Corsica.

L’appuntamento è per le serate del 20 e 21 dicembre 2019 (inizio degli spettacoli alle ore 20.30). 

IL CAST / Il Duca di Mantova / Vitaliy  Kovalchuk (già interprete qualche anno fa di una Cavalleria rusticana al Teatro Goldoni di Livorno); Gilda / Linda Campanella; Rigoletto / Venteslav Anastasov; Sparafucile / Antonio Maestracci; Maddalena / Diana Viorela (già vista un paio di anni fa al teatro Solvay di Rosignano in un Rigoletto proposto dalla stessa organizzazione Eur); Monterone / M Matteo Peirone; Marito / Francesco Lombardi; Matteo Borsa / Massimo Gentili; Conte di Ceprano / Alessandro Guerrini; Contessa di Ceprano / Brigitt Olmeta; Giovanna / Marina Costa; il Paggio della Duchessa / Lucia Ramelli.

A dirigere l’Orchestra Sinfonica Eur di Pesaro ci sarà il maestro François-Robert Girolami. Coro Schola Cantorum Labronica, maestro del coro Maurizio Preziosi, maestro collaboratore Saverio Mancuso. Produzione Istituzione Corsica Lirica a cura del Théâtre Municipal de Bastia – Ville de Bastia.  Impresa lirica Organizzazione Eur, management Roberto Riccio. Sponsor della produzione: Corsica Ferries.

Lascia un commento