edipo re

Riflessioni sul cinema di Pier Paolo Pasolini: ciclo di incontri al Centro di documentazione sulle arti dello spettacolo di Villa Mari a Livorno

Cinema & TV, Livorno

Gli appuntamenti del giovedì a Villa Maria (via Redi, 22), a partire da giovedì 17 gennaio 2019, saranno dedicati alle riflessioni sul cinema di Piero Paolo Pasolini, promosse da Città Filosofica e a cura del critico letterario e cinematografico Paolo Lago, curatore del convegno “Pasolini uomo di lettere”, realizzato  nel mese di novembre alla Biblioteca Labronica di Villa Fabbricotti.

Il tema delle riflessioni sarà l’analisi dello spazio e del deserto nei film di Pasolini, in particolare in “Edipo Re” del 1967, “Teorema” del 1968 e “Porcile” del 1969.

“Il cinema ci offre la grande opportunità di puntare al conseguimento del nostro obbiettivo associativo, ossia quello di consolidare il pensiero critico mediante il dialogo, la riflessione attiva e l’elaborazione soggettiva”, così afferma Alessandro Rizzacasa, presidente di Città Filosofica.

La prima lezione introduttiva, in programma per giovedì 17 gennaio alle ore 17.30, sarà tenuta da Federico Sollazzo, autore di numerosi saggi e articoli in italiano e inglese su autori e temi del pensiero contemporaneo. Il titolo dell’incontro è “La nostalgia di un altro divenire”.

Gli incontri sono realizzati in collaborazione con Coop.Itinera. Ingresso gratuito.

Appuntamento successivo:  giovedì 31 gennaio 2019 (ore17.30) con Paolo Lago che parlerà di “Edipo Re” (in agenda invece per giovedì 24 gennaio alle ore 16.30 proiezione in vista della lezione del 31)

Biblioteca di Villa Maria – Centro di documentazione sulle arti dello spettacolo (via   Redi,22) / Orario di apertura: lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30; sabato 8.30/13.30. tel. 0586.21.9265 – bibspettacolovillamaria@comune.livorno.it

Lascia un commento