Il restauro della Sala Campionario dei Marmi, primo premio per l’Accademia di Carrara nell’ambito del Progetto Art Bonus dell’anno 2017

Massa-Carrara

Martedì 13 marzo 2018, alle 12, nell’Aula Magna della Accademia di Belle Arti di Carrara (via Roma, 1) si terrà la cerimonia di premiazione del Progetto Art Bonus dell’Anno – 2017. Il progetto dell’Accademia di Carrara si è classificato primo sulla piattaforma del Concorso Art Bonus con 1.219 voti online; esso prevedeva il restauro della Sala del Campionario dei Marmi, un tesoro di inestimabile valore documentario e storico artistico.

Ai saluti istituzionali del presidente dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, Giancarlo Casani, e del sindaco del Comune di Carrara, Francesco De Pasquale, seguiranno gli interventi di Luciano Massari direttore dell’Accademia, di Carolina Botti ALES S.p.A. direttorereferente Art Bonus per il MiBact, e di Francesca Velani direttore LuBeC e vicepresidente Promo PA Fondazione. Nella Sala Dei Marmi, l’architetto Paolo Camaiore illustrerà il progetto vincitore. Sarà presente il Segretario Generale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Carla Di Francesco,che consegnerà i premi e concluderà la cerimonia.

Oltre all’Accademia di Belle Arti, riceveranno una targa di riconoscimento i mecenati che hanno sostenuto il progetto vincitore: Barattini Marmi S.r.l, Cibart, C.M.M. S.r.l., Costa Paolo & C. S.n.c., Errebi Marmi S.r.l., G.M.C. S.p.A., Italmarble Pocai S.r.l., Sec Società’ Escavazione Calacata S.r.l., Studi d’Arte – Cave Michelangelo S.r.l., Carlo Telara S.r.l. ed Elisabetta Figaia in ricordo del padre Giovanni Figaia.

 

Lascia un commento