Red carpet di beneficenza con gli abiti di Ermanno Scervino al Museo della scienza Leonardo Da Vinci di Milano

Moda e Artigianato

Sono abiti da principesse, impalpabili, vaporosi, sognanti. Escono dall’atelier di Ermanno Scervino, immerso nella campagna fiorentina, dove il macramé viene modellato da mani sapienti.

Abiti che in occasione della cena di beneficenza della Elisa Sednaoui Foundation che si é tenuta a Milano, al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, sono stati indossati da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e dell’industria come Rocio Munoz Morales, Catrinel Marlon, Marica Pellegrinelli, Yvonne Sciò, Nathalie Dompè e Virginia Valsecchi. Nelle foto, due modelli Ermanno Scervino della collezione primavera estate 2017.

Lascia un commento