Quattro donne sul palco. Ovvero “Le Cantore, dalla Toscana al mondo intero” (Batoni, Bellucci, Luchini e Riondino). A Seravezza

Teatro e Danza, Versilia

Quattro donne, quattro grandi interpreti del canto popolare toscano per lo spettacolo spartiacque della stagione invernale di teatro a Seravezza: “Le Cantore, dalla Toscana al mondo intero”, in scena giovedì 8 febbraio 2018 con inizio alle ore 21:15 alle Scuderie Granducali. Protagoniste (foto sotto a destra) le cantanti Angela Batoni, Susy Bellucci, Lisetta Luchini e Chiara Riondino, accompagnate dai musicisti Giulio Clementi alla fisarmonica e Matteo Ceramelli al violino e alla chitarra in un entusiasmante viaggio di gusto e di memoria nella tradizione della musica popolare toscana.cantore

«Quattro grandi artiste, ognuna con la sua storia, solida e ben delineata, che due anni fa hanno deciso di unire le loro esperienze e cantare assieme», spiega Elisabetta Salvatori. «Alternandosi sul palcoscenico con esibizioni di volta in volta corali o da soliste, Angela, Susy, Lisetta e Chiara proporranno canzoni note, che si riascoltano sempre con grande piacere, e pezzi che magari sentiremo per la prima volta: canti antichi, recuperati e riproposti per l’occasione. Non esito a definire questo spettacolo il più morbido e garbato che io abbia proposto al teatro di Seravezza in sei anni di direzione artistica»

Lo serata si dipanerà lungo un percorso musicale sul filo della memoria, “dalle radici dell’albero della vita ai rami delle lotte di ieri e di oggi” esplorando il canto popolare dalla Toscana al mondo intero (zingaro, ebraico, yiddish, sefardita…) attraverso canti civili e di protesta “che hanno il compito di testimoniare e tramandare valori assoluti, storie, traguardi e percorsi fatti e da fare: le donne, i loro ritratti, il lavoro, l’emigrazione e, non ultimo, l’amore”.

I biglietti per lo spettacolo sono in vendita presso la segreteria di Palazzo Mediceo (dal giovedì al sabato ore 10:00-13:00, telefono 0584 757443), presso le agenzie “Versilia Vacanze” di viale Europa 188 a Lido di Camaiore (telefono 895 895 0858) e “Fantasy World” di via Aurelia 1366 a Querceta (telefono 338 6009136) oppure sul sito www.bookingshow.it. Se ancora disponibili, si potranno acquistare anche la sera stessa della rappresentazione a partire dalle ore 20:30 direttamente alla biglietteria del teatro.

Lascia un commento