Dalai Lama

Premio letterario “Firenze per le culture di pace”, cerimonia sabato 23 novembre all’Auditorium di Santa Apollonia

Firenze, Libri & Fumetti

“Racconti per la pace”, ma non solo. Si celebra sabato 23 novembre a Firenze dalle ore 16, all’Auditorium di Sant’Apollonia di Via San Gallo, la quattordicesima edizione del Premio letterario “Firenze per le culture di pace”.

Locandina Pace 2019L’iniziativa, dedicata al Dalai Lama e presieduta da Don Luigi Ciotti, è promossa dall’associazione “Un Tempio per la Pace” in collaborazione con Comune, Regione Toscana e Biblioteca delle Oblate, all’interno di un quadro propositivo fitto di presenze e attività che costituiscono dal 1996 la sua storia.
Al premio per l’inedito (la pubblicazione dei “Racconti per la pace”, appunto, consentita grazie al sostegno della Regione Toscana) fa riscontro quello per l’edito, attribuito quest’anno ad Andrea Degli Innocenti e Daniel Tarozzi per il libro “E ora si cambia. Italia che cambia” pubblicato da Terranuova Edizioni e Arianna Editrice.
Un premio speciale, infine, a Franco Berrino, noto epidemiologo e presidente dell’Associazione “La Grande Via”, autore di numerose pubblicazioni scientifiche che coniugano nutrizionismo, consapevolezza e armonico rispetto della terra.
La cerimonia sarà accompagnata da musica eseguita dal vivo dal gruppo The Violin Crew diretto da Leonardo Pacini e dalle letture di Maurizio Novigno e si concluderà con un brindisi offerto da Unicoop Firenze.

Lascia un commento