Premio Columbus a Franco Zeffirelli che ha diffuso nel mondo la conoscenza e l’amore per la cultura italiana

Firenze, Focus

Cerimonia al Palagio di Parte Guelfa di Firenze per  la 37a edizione del “Premio Columbus” promosso da Rotary Club Firenze Est e Comune. Nato nel dopoguerra per volontà del Comune gigliato, il Premio Columbus ha proseguito con il Rotary Club Firenze Est e viene ogni anno assegnato alle personalità o alle istituzioni che hanno operato per la mutua comprensione tra le due sponde dell’Atlantico nel segno del navigatore genovese. 

unnamed-57
La cerimonia al Palagio di Parte Guelfa

Tra i premiati dell’edizione 2018 anche il Maestro Franco Zeffirelli, a cui il riconoscimento (ritirato da Francesco Ermini Polacci, direttore artistico della Fondazione Franco Zeffirelli che ha sede in piazza San Firenze) è andato con la seguente motivazione composta – così come la presentazione – dalla presidente dell’Accademia delle arti del disegno, Cristina Acidini: “per il prestigio internazionale della sua figura, che onora l’Italia e Firenze in particolare: per il continuo impegno nel diffondere la conoscenza e l’amore per la cultura italiana nel mondo, che gli ha procurato premi e riconoscimenti; per la fama meritatamente acquisita negli Stati Uniti e nei paesi anglofoni, dove ha portato contributi eccezionali alla notorietà dell’opera lirica italiana e in generale della cultura del nostro paese; per il sostegno dato a Firenze e al suo patrimonio culturale, duramente colpito dall’alluvione del 1966, attraverso il documentario Per Firenze, dal quale l’appello di Richard Burton raggiunse tutti i paesi del mondo, ottenendo risposte generose e sollecite; per la creazione della Fondazione Franco Zeffirelli onlus, e del connesso Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo, dotata di un’eccezionale raccolta di memorie e di oggetti, per tramandare la sua esperienza artistica e valorizzare i giovani talenti in tutti i campi delle arti”.
Oltre al Maestro Zeffirelli quest’anno i riconoscimenti sono stati assegnati anche al consolato generale degli Stati Uniti a Firenze, all’astronauta Paolo Nespoli e all’imprenditore Valentino Mercati. Subito dopo la premiazione, i premiati hanno partecipato alla festa in loro onore che si è svolta nella Tea Room della Fondazione Zeffirelli, in piazza San Firenze.

Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo – Fondazione Franco Zeffirelli onlus
Piazza San Firenze 5 – Firenze

www.fondazionefrancozeffirelli.com; info@fondazionefrancozeffirelli.com

Info e biglietteria tel. 055-2658435 – Prenotazioni visite tel. 055-2001586

Lascia un commento