Premio Ciampi 2017: Dario Moretti alla Galleria Peccolo e serata al Nuovo Teatro delle Commedie

Dischi & Live, Livorno

Proseguono a Livorno, in attesa del concerto di Peter Hamill alla Goldonetta di venerdì 17 novembre 2017, gli eventi nell’ambito del programma del Premio Ciampi 2017 “Piero lo straniero”.

Giovedì 16 novembre 2017 si comincia alle ore 18 (con ingresso libero) alla Galleria Peccolo (in piazza della Repubblica), che ospiterà Dario Moretti (nell’immagine sopra il titolo  ph. Marco Caselli), vincitore del Premio L’Altrarte 2017. Il grande artista mantovano è il fondatore del “Teatro all’improvviso”, di cui è tuttora direttore artistico, con il quale ha prodotto oltre 50 spettacoli, rappresentati in rassegne e festival in Italia e all’estero. Dario si caratterizza per la ricerca di nuove contaminazioni tra pittura e teatro, realizzando spettacoli in cui danza, narrazione, parola e musica si confrontano con il gesto e il segno pittorico. Moretti è anche l’ideatore del Festival Internazionale d’arte e teatro per l’infanzia “Segni d’infanzia”. Il suo lavoro, però, non è mai didattico e pedagogico, ma anzi tende a spiazzare il bambino, stimolando la sua curiosità e le sue emozioni. “Mi interessa – dice – evocare più che mostrare, incuriosire più che spiegare”. Con una performance musicale.
Alle ore 21, invece, al Nuovo Teatro delle Commedie di via Terreni, sempre a Livorno (ingresso libero), ci sarà la premiazione dei vincitori dell’ottava edizione del Premio Ciampi-Valigie Rosse: Krystyna Dąbrowska per la sezione straniera con “La faccia del mio vicino” presentata da Leonardo Masi. Per la sezione italiana, Luigi Socci con “Prevenzioni del tempo” presentato da Paolo Maccari.Fabrizio Dall’Aglio con il gruppo Demilenoir presentano “Le allegre carte”.
Concerto di Alessandra Falca che presenterà il suo album di debutto
“Tutto l’amore dimenticare”.

LA SCHEDA – “Piero lo straniero” è il tema della 23a edizione del premio “Piero Ciampi-Città di Livorno” dedicato alla canzone d’autore. Al teatro La Goldonetta e in altri luoghi della città fino al 18 novembre viene ricordato Piero Ciampi da musicisti italiani (Gang, Tommaso Novi, Francesco Bottai, Pase, Alessandra Falca) e provenienti dall’estero (Jono Manson vincitore del Premio Ciampi 2003, June Caravel, Pez Mago, Mauvais, Tenedle, Emma Morton, Marina Mulopulos, Ruth Angell & Sid Peacok). Sul palco anche Sonambula, gruppo vincitore del concorso nazionale, e Il Ritorno di Carla, formazione che ha vinto quello per la migliore cover di Ciampi. Premio speciale a Peter Hammill in omaggio alla sua lunga carriera come solista e componente dei Van Der Graaf Generator. Consegna della Canaviglia d’oro, il massimo riconoscimento di Livorno, a Gianfanco Reverberi il pomeriggio di sabato 18 novembre.

http://www.premiociampi.it/

Lascia un commento