dal sito di dimitri grechi espinoza

Premio Ciampi 2016 fra progetti musicali e artistici (con molto jazz)

Livorno, Uncategorized

“Fino all’ultimo minuto. Piero, il jazz e la canzone d’autore”: proseguono le iniziative del Premio Ciampi 2016, che si concluderà sabato 26 novembre. Giovedì 24 alle ore 18 presso lo Studio di Architettura 70m2 (via Poggiali, 10 Livorno. Ingresso libero),  Debora Petrina presenta il suo nuovo album “Be Blind” . Vetrina è una compositrice, cantante, polistrumentista e perforare italiana con una carriera molto variegata, in Italia e all’estero, che va dall’artrockal pop, dalla musica classica alla perfomance. Ha al suo attivo collaborazioni discografiche nazionali e internazionali prestigiose con David Byrne, Paolo Fresu, Sylvano Bussotti, John Parish, Elliott Sharp, Jherek Bischoff e molti altri. Una sua partitura, Roses of the Day, è intestata insieme a John Cage e pubblicata dal suo editore, Edition Peters. Più volte paragonata dalla critica a Laurie Anderson, Tori Amos, Fiona Apple e Kate Bush, Petrina crea un linguaggio estremamente personale e originale mescolando generi musicali diversi. I suoi live giocano a unire corpo, musica, voce, vissuto e universale, con ironia e sensualità, catturando il pubblico
in un’esperienza fortemente coinvolgente ed energetica.

A partire dal 24 novembre al 23 dicembre 2016, lo Studio di Architettura 70m2 ospiterà
poi il progetto artistico UniBooKat, nato a Berna da un’idea di Riccardo Bargellini e Sophie Brunner . Per contrastare la tendenza dell’usa e getta, gli ideatori del progetto hanno pensato di dare una nuova
vita ai libri usati attraverso interventi artistici sulle copertine. Nello spazio espositivo in via Poggialisarà possibile ammirare una parte della collezione svizzera oltre a nuovi ed inediti lavori realizzati da artisti, italiani e stranieri, chiamati a trasformare un libro usato in pezzo unico e oggetto prezioso da conservare.

Sempre giovedì 24 alle ore 20.30 all’Osteria Zucchero Nero, via dell’Angiolo, 20 Livorno, appuntamento con “A cena sulle stelle” ovvero una  cena tipica livornese e una serata poetica con Claudia Tellini , Mauro Grossi e Matteo Scarpettini . Alle ore 22 alla Bodeguita di piazza dei Domenicani, 20 Livorno (ingresso libero), concerto dei Barbecue Quartet. Dimitri Grechi Espinoza (sax alto, nella foto  grande un ritratto del musicista – dal suo sito), Paolo “Pewee” Durante (organo Hammond), Renato Ughi (batteria), Simone Padovani (percussioni). L’ispirazione di questo quartetto nasce dal grande patrimonio jazz blues con un repertorio in parte costituito da brani di organisti pionieri della tradizione afroamericana
quali Jimmy Smith, Jack McDuff, Lonnie Smith ed in parte da brani
di estrazione latin jazz come Horace Silver, Duke Ellington, Sonny
Rollins.

Lascia un commento