Prato, fino al 15 febbraio prorogati l’ingresso gratuito e l’orario prolungato al Museo del Tessuto, Museo di Palazzo pretorio, Musei Diocesani e Centro Pecci

Per venire incontro alle numerose richieste il Museo del Tessuto, Museo di Palazzo Pretorio, Musei Diocesani e il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato hanno deciso di prorogare fino al 15 febbraio 2021 la gratuità dell’ingresso e di prolungare gli orari di apertura. Restano chiusi nei weekend, come da Cedreto.

Proseguono anche le iniziative da seguire sul web.

Il Museo del Tessuto propone fino a marzo “per le Famiglie Fili ConnessiBasta un click e arriva il drin”, nuove attività online abbinate al kit consegnato direttamente a casa dei partecipanti. Al via sabato 20 febbraio alle 16.30, in replica sabato 13 marzo, con il zlaboratorio #FUTUREDRESS:l’abito che non ti aspettavi (età 7/10 anni).

Sabato 27 febbraio alle 10.30, in replica sabato 27 marzo, sarà invece il turno dei più piccoli (età 4/6 anni). Il laboratorio Texture nel Bosco propone un’attività di stampa su stoffa che, prendendo ispirazione dalle forme e dai disegni che si trovano in natura, porterà i bambini a sperimentare varie texture. Occorre prenotare.

Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci
da Lunedì a venerdì : 12:00-20:00
Chiuso: lunedì – martedì

Ingresso gratuito 

salvo la mostra temporanea Protext! €5

www.centropecci.it

Museo del Tessuto (foto sopra il titolo)
Da martedì a venerdì: 10:00-19:00

Chiuso: lunedì

Ingresso gratuito 

www.museodeltessuto.it

Museo di Palazzo Pretorio

Lunedì  mercoledì giovedi  10:30-18:30
Martedì 14:30 – 18:30

ven. 10,30-19,30

Ingresso gratuito 

www.palazzopretorio.prato.it

Musei Diocesani

chiusi gli affreschi del Lippi in Cattedrale) 

Orario: 12:00-17:00
Chiuso: martedì
www.diocesiprato.it

Lascia un commento