“Pop Up Garibaldi, storie quotidiane…”: una pubblicazione dopo l’evento estivo. Presentazione il 7 dicembre da “Uovo alla Pop”

Livorno

Sarà presentato giovedì 7 dicembre alle ore 18, in Piazza Garibaldi 20, nella Galleria “Uovo alla Pop”, “Pop Up Garibaldi, storie quotidiane…”, la pubblicazione promossa da Associazione Qwerty e Jam Letteraria con la collaborazione di Comune di Livorno e Confesercenti nata nel corso dell’omonimo evento che si è svolto durante l’estate scorsa nell’ambito del progetto di rigenerazione urbana “Sicurezza in Garibaldi” realizzato da Confesercenti e finanziato dalla Regione Toscana.
Per tutto il mese di giugno infatti, il quartiere Garibaldi si è animato in un’esperienza culturale che ha visto unire tra loro varie realtà livornesi nell’ottica di rendere il quartiere più vissuto e frequentato, e di conseguenza più sicuro.
Il libro scaturisce dunque dal progetto “Alla Carta”, realizzato durante l’evento, che Associazione Qwerty e Jam letteraria, due diversi laboratori di scrittura che hanno deciso di unire le forze per l’occasione, hanno realizzato grazie a uno dei fondi sfitti riaperti nell’ambito del progetto Pop Up Garibaldi, che è diventato per oltre un mese il loro quartier generale.
Poesie per ogni metro e gusto, storie di vita vera che diventano racconti, divertenti o tristi, per insegnare qualcosa o semplicemente svagare chi li legge, vecchie fotografie in bianco a nero della Livorno che fu, racconti lampo a tema l’uovo, inteso in tutte le sue molteplici e più artistiche interpretazioni. C’è tutto questo e molto altro nel libro che sarà presentato, perchè non si tratta di una semplice raccolta di storie e ricordi degli abitanti del quartiere, ma rappresenta il tentativo di riappropiarsi degli spazi della città da parte dei cittadini, prendendosi cura di essi e, perchè no, regalando emozioni.
A presentare la pubblicazione insieme all’assessore alla cultura Francesco Belais e ad Annalisa Coli di Confesercenti, ci saranno Barbara Codevico (Associazione Qwerty), Gabriele Nannetti (Jam Letteraria) e Antonio Paperini (Comitato dei residenti del quartiere Garibaldi). La presentazione sarà accompagnata da momenti di gioco e sorprese. Al termine saranno offerti vino e stuzzichini a tutti i presenti.

 

Lascia un commento