ponte_di_calafuria

Ponte di Calafuria, al via il 17 novembre i lavori di risanamento del calcestruzzo e altri interventi. La chiusura del cantiere prevista per la primavera 2020

Livorno

“Finalmente partono i lavori al ponte di Calafuria. Il nostro costante interesse nel monitorare la situazione e l’assidua sollecitazione da parte mia e dell’Amministrazione Comunale nei confronti di Anas, ad avviare l’intervento, ha ottenuto i risultati che volevamo” ha dichiarato il sindaco Luca Salvetti.

Nel pomeriggio di martedì 12 novembre 2019, l’Anas ha diramato una nota di inizio lavori, la data è quella del 17 novembre, tempo permettendo, con chiusura nella primavera del 2020. Si tratta di un grosso intervento di manutenzione del valore di 1 milione e 200 mila euro e riguarda il risanamento del calcestruzzo, la sostituzione dei giunti e il rifacimento della pavimentazione.

Nel dettaglio, come riporta la nota di Anas, per consentire il risanamento del calcestruzzo, saranno asportate le porzioni di calcestruzzo degradato, le armature saranno trattate e integrate e sarà infine ripristinata la superficie con impiego di speciali malte e fibre resistenti agli agenti esterni. (Sopra il titolo un’immagine del ponte di C alafuria, Comune di Livorno).

Lascia un commento