Pocci sceglie Erriquez e Rondelli

Dischi & Live

“Una vita (quasi) normale”: è questo il titolo del primo album di Fabrizio Pocci (foto grande) e Il Laboratorio che esce venerdì 21 ottobre 2016 su etichetta Vrec/Audioglobe distribuzione. La presentazione ufficiale dell’album si terrà il giorno stesso a Venturina (Livorno) presso il locale G and B (via della Pace 34, ingresso libero, a partire dalle ore 21) che ha deciso di realizzare questa “data zero” in mezzo agli amici di sempre prima della partenza del tour. Già confermata la presenza di Erriquez che ha prodotto il disco, oltre alla sezione fiati composta da Andrea Lagi (Tromba), Alessandro Riccucci (sax) – dalla Magicaboola Brass Band – e Davide Michelini (trombone).boborondelli

“Una vita (quasi) normale” segue l’Ep “Il migliore dei mondi” (2015) e conferma alla produzione artistica Enrico “Erriquez” Greppi (Bandabardò) che duetta anche con Fabrizio Pocco nel brano “Le stagioni della vita”, oltre a Bobo Rondelli voce in “E ci sei tu” (nella foto piccola), Finaz alla chitarra in “In fondo è facile” e la voce di Jole Canelli nel rifacimento del brano “Se stasera sono qui” portato al successo dall’indimenticabile Luigi Tenco. La band Il Laboratorio è formata da Marco Franci (chitarra elettrica, lap steel, mandolino), Alessandro Ferri (basso e contrabbasso elettrico), Alessandro De Maio (tastiere, synth, melodica), Matteo Marchi (batteria).

Lascia un commento