Pino Micol in scena alla Pergola di Firenze (dal 5 al 7 novembre) con “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar. La regia è di Maurizio Scaparro. Al Teatro Studio “Mila Pieralli” (il 6 e 7) appuntamento con “4 Marckhor”

TEATRO DELLA PERGOLA

Due grandi protagonisti del teatro italiano ridanno luce sulla scena all’Imperatore Adriano, vissuto nel I secolo d.C. e restituito a nuova vita dalle pagine di Memorie di Adriano, scritto da Marguerite Yourcenar dopo trent’anni di intenso lavoro (il libro è del 1951, ma fu concepito dall’autrice nei primi anni ’20). Maurizio Scaparro dirige Pino Micol al Teatro della Pergola di Firenze, da venerdì 5 a domenica 7 novembre 2021 (ore 20:45, domenica ore 15:45), in un progetto iniziato nel lontano 1989 con Giorgio Albertazzi e la prima assoluta nella Villa Adriana di Tivoli, e che vede adesso Ferdinando Ceriani riprenderne la regia.

L’Imperatore Adriano interpretato da Micol è più di un uomo, è l’immagine o, meglio, il ritratto di ciò che noi siamo oggi, nelle sue parole ritroviamo le radici del pensiero occidentale e della nostra storia. In un mondo dove i fondamentalismi e l’ignoranza seminano morte e distruzione, questa immaginaria autobiografia epistolare, intensa e suggestiva, è più attuale che mai. Si legge infatti nel testo: “Non tutti i nostri libri periranno; si restaureranno le nostre statue infrante; altre cupole, altri frontoni sorgeranno dai nostri frontoni, dalle nostre cupole. E se i Barbari s’impadroniranno mai dell’impero del mondo, saranno costretti ad adottare molti nostri metodi; e finiranno per rassomigliarci”.

«C’è una frase di Flaubert – ha detto Maurizio Scaparro – che forse, meglio di tutte, spiega il fascino immortale del protagonista di quest’opera di Marguerite Yourcenar: “Quando gli dèi non c’erano più e Cristo non ancora, tra Cicerone e Marco Aurelio, c’è stato un momento unico in cui è esistito l’uomo, solo”. Adriano è più di un uomo, è l’immagine, o meglio il ritratto di ciò che noi siamo oggi, nelle sue parole ritroviamo le radici del pensiero occidentale e della nostra storia».

5 – 7 novembre 2021 | Teatro della Pergola

(ore 20.45; domenica ore 15.45)

Pietro Mezzasoma

Pino Micol

MEMORIE DI ADRIANO

di Marguerite Yourcenar

regia di Maurizio Scaparro

ripresa da Ferdinando Ceriani

musiche Evelina Meghnagi

eseguite dal vivo da Cristiano Califano e Arnaldo Vacca

danzatore Federico Ruiz

costumi e allestimento scenico Lorenzo Cutùli

coreografie Eric Vu An

disegno luci Lorenzo Fabretti

multivisioni Francesco Lopergolo

direttore di scena Mario Courrier

Durata: 90 minuti

***************************************************

TEATRO STUDIO MILA PIERALLI

Al Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci sabato 6, ore 21, e domenica 7 novembre, ore 16:45, va invece in scena 4 Markhor di e con Cristina Kristal Rizzo, Enrico Malatesta, Glauco Salvo & guest.

 

“4 Markhor” (ph. Michela Di Savino)

La pièce si genera su alcuni elementi cardine, quali la produzione e diffusione di suono attraverso micro oggetti, automata, percussioni, dispositivi di riproduzione audio portatili, che dispongono lo spazio come ascolto di una visione e l’utilizzo del corpo come potenza agente del ritmo in divenire.

Lo spazio dell’ascolto è dunque materia e forma autogenerante per una visione in cui i sensi si predispongono al micro e al macro, al gioco del movimento dei corpi e degli oggetti coinvolti, a un libero seguire di un’onda sonora, in una generazione dal vivo di sguardo e di ascolto come grammatica dello stare nell’evento reciproco.

(…) Il Markhor è una capra selvatica in via di estinzione ed è l’animale nazionale del Pakistan, durante la stagione degli amori, i maschi combattono tra di loro, balzandosi addosso e incastrando le corna nel tentativo di far perdere l’equilibrio all’avversario. (…) I Markhor emanano un odore pungente, ben più intenso di quello delle capre domestiche.

6 – 7 novembre 2021 | Teatro Studio ‘Mila Pieralli di Scandicci

(sabato, ore 21; domenica ore 16:45)

Tir Danza

Cristina Kristal Rizzo, Enrico Malatesta, Glauco Salvo & guest

4 MARKHOR

ideazione Cristina Kristal Rizzo, Enrico Malatesta, Glauco Salvo & guest

suono dal vivo Enrico Malatesta, Glauco Salvo

direzione tecnica Giacomo Ungari

creative producer Silvia Albanese

Durata: 60 minuti

*******************************************************

Teatro della Pergola

Biglietti

Intero

40€ Platea, 32€ Palco, 24€ Galleria

Ridotto Over 60 (tranne la domenica)

35€ Platea, 28€ Palco, 19€ Galleria

Ridotto Under 30 (tranne la domenica)

28€ Platea, 23€ Palco, 17€ Galleria

Ridotto Soci UniCoop Firenze (solo mercoledì e giovedì – massimo 2 biglietti a tessera)

33€ Platea, 26€ Palco, 19€ Galleria

Ridotto Abbonati Teatro della Toscana (tutti i giorni, massimo 4 biglietti a tessera)

31€ Platea, 24€ Palco, 18€ Galleria

Biglietteria

La biglietteria di prevendita del Teatro della Pergola, in Via della Pergola 12, è aperta dal martedì al sabato dalle ore 10 alle ore 19, la domenica dalle ore 10 alle ore 13:15.

Nei giorni di spettacolo la biglietteria serale del Teatro della Pergola, in Via della Pergola 30, è aperta a partire da due ore prima dell’inizio della recita. Da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo la biglietteria è attiva esclusivamente per la recita del giorno.

È attivo il Servizio Cortesia, per informazioni e vendite telefoniche, negli stessi orari della biglietteria al numero 055.0763333.

Acquisto nei punti vendita BoxOffice e online sul sito TicketOne www.ticketone.it/eventseries/memorie-di-adriano-3008881/.

Info: biglietteria@teatrodellapergola.com

**********************************************

Teatro Studio Mila Pieralli

Biglietti

Intero 15€

Ridotto (Residenti Scandicci – Possessori iCard e EduCard – Abbonati Teatro della Toscana – Soci UniCoop Firenze – Over 60 – Under 30) 10€

Soci UniCoop Firenze: riduzione valida tutti i giorni a eccezione della domenica, fino al numero massimo di due biglietti per tessera, presso la biglietteria del Teatro o nei punti vendita UniCoop, a esibizione della tessera socio.

Le riduzioni Under 30 e Over 60 sono valide tutti i giorni escluso la domenica.

Biglietteria di prevendita

La biglietteria di prevendita è al Teatro della Pergola, in Via della Pergola 12, ed è aperta dal martedì al sabato dalle ore 10 alle ore 19, la domenica dalle ore 10 alle ore 13:15.

È attivo il Servizio Cortesia, per informazioni e vendite telefoniche, negli stessi orari della biglietteria al numero 055.0763333.

Acquisto nei punti vendita BoxOffice e online sul sito TicketOne www.ticketone.it/eventseries/markhor-3008888/

Info: biglietteria@teatrodellapergola.com

Biglietteria serale

 La Biglietteria del Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, in Via Gaetano Donizetti 58, è aperta esclusivamente da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo per la sola recita del giorno.

 

 

Lascia un commento